Ritorno al crepuscolo

Da Wikidyd.

Jump to: navigation, search
Enlarge
Ritorno al crepuscolo
Albo n. 57 (Giugno 1991)
Soggetto: Tiziano Sclavi
Sceneggiatura: Tiziano Sclavi
Disegni: Montanari & Grassani
Lettering: Piero Ravaioli
Copertina: Angelo Stano
Navigazione
Albo precedente Albo successivo
Ombre La clessidra di pietra

Contents

« ...allora, Dylan, vi ho fatto una domanda... quando usciamo dal sogno? Svegliandoci o addormentandoci? »
(Dottor Hicks, pag. 94)


Ritorno al crepuscolo è la *** storia scritta da Tiziano Sclavi apparsa sulla serie regolare (*** della sua intera produzione). È anche la *** storia disegnata da Montanari & Grassani per la serie regolare (*** della sua intera produzione). *** collaborazione Sclavi/Montanari & Grassani.

Trama

Dylan torna a Inverary, la zona del crepuscolo. Un posto dove il tempo non scorre e tutto sembra essersi fermato per sempre.

Personaggi principali

  • Dylan Dog: indagatore dell'incubo
  • Groucho: assistente di Dylan Dog
  • Mabel Carpenter: abitante di Inverary
  • Belknar: bibliotecario
  • Dottor Hicks: utilizzando gli appunti di Xabaras ha creato il siero M e quindi la mesmerizzazione
  • Opal: strana cliente di dyd, muta e misteriosa
  • Padre Flanagan: abitante di Inverary
  • Dr Hicks: quello degli albi 14 e 22
  • E.A.Poe: scrittore, qui personaggio di un racconto apocrifo sul mesmerismo
  • Xabaras: la nemesi di Dylan

Grouchate

  1. UN MILIONE DI STERLINE! Era giusto la somma che ci mancava per diventare milionari e tu hai rifiutato!
  2. E' pazzesco! Più di un ciclope che dorme con un occhio solo!
  3. Scusate, sapete dove si comprano portafogli rotondi? Non so dove mettere i miei assegni circolari!

Citazioni

  1. E' il seguito dell'albo n.7: La zona del crepuscolo.
  2. Citato Franz Anton Mesmer che con le sue teorie sul mesmerismo ha anticipato l'ipnosi.
  3. Citato Edgar Alla Poe, scrittore americano. Scrisse un racconto sul mesmerismo: Lo strano caso del signor Valdemar.
  4. Pag 14. Viene ricordato il Dottor Hicks degli albi n.14: Fra la vita e la morte e albo n.22: Il tunnel dell'orrore.
  5. Pag 17. Citato il film di David Linch The elephant man.
  6. Pag 62. Citato l'albo n.25: Morgana.
  7. Pag 70 e 71. Le vignette si ispirano a un famoso quadro di Maurits Cornelis Escher: Relativity del 1953.
  8. Pag 73. Citato Dante Alighieri.

Curiosità

  • Xabaras viene chiamato Vergerus, uno dei suoi tanti nomi

Risorse

Personal tools