Incubo di una notte di mezza estate

Da Wikidyd.

Jump to: navigation, search
Enlarge
Incubo di una notte di mezza estate
Albo n. 36 (Settembre 1989)
Soggetto: Claudio Chiaverotti
Sceneggiatura: Claudio Chiaverotti
Disegni: Montanari & Grassani
Lettering: Piero Ravaioli
Copertina: Claudio Villa
Navigazione
Albo precedente Albo successivo
La scogliera degli spettri Il sogno della tigre

Contents

« xxx »
(yyy, pag. zzz)


Incubo di una notte di mezza estate è la *** storia scritta da Claudio Chiaverotti apparsa sulla serie regolare (*** della sua intera produzione). È anche la *** storia disegnata da Montanari & Grassani per la serie regolare (*** della sua intera produzione). *** collaborazione Chiaverotti/Montanari & Grassani.

Trama

Vicky assiste a un sacrificio nel tempio di Stonehenge, ma al posto del cadavere trova un manichino. Ad ucciderlo sono proprio dei manichini. Vicky viene salvata da Dylan e scappa a Londra, ma i manichini la stanno cercando.

Personaggi principali

  • Dylan Dog: indagatore dell'incubo
  • Groucho: assistente di Dylan Dog
  • Bloch: ispettore di Scotland Yard
  • Vicky Connery: assiste a un rito Stonehenge
  • Ispettore Moore del distretto di Salisbury
  • Angela e Monique Lansbury: madre e figlia trucidate

Grouchate

  1. Ti interessi di me, capo? Sono commosso! Nel senso di commozione cerebrale.
  2. M sentite questa: una volta ho conosciuto un uomo con un braccio solo di nome David. L'altro braccio si chiamava Peter.
  3. Tanto piacere! Vi ricordate di me? Ma sì, sono il nipote di mio nonno!
  4. I poliziotti di Londra hanno sempre i piedi bagnati: buttano la cicca della sigaretta nel Tamigi e la spengono con il tacco.
  5. Poliziotto: "Fredda l'aria del mattino!". Groucho: "Sfido io! E' stata fuori tutta la notte!".
  6. Aspetta almeno che vada a cambiarmi! Non c'è problema, ho conservato lo scontrino.
  7. Dylan: "Stiamo guadagnando terreno!". Groucho: "Bah, se fosse edificabile sarebbe un guadagno sì, ma in mezzo alla strada non ti daranno il permesso di costruire".
  8. Dylan: "Prendi il numero di targa!". Groucho: "E se poi lo rivogliono indietro?".
  9. Dylan: "Sta svoltando di nuovo! Cerca di seminarci!". Groucho: "Inutile! Non crescerebbe niente sull'asfalto".
  10. C'è un ragno che al ristorante ordina il primo e quando arriva grida: "Cameriere, c'è una mosca nella minestra! Complimenti allo chef!".
  11. C'è uno scozzese che torna a casa e dice alla moglie: "Cara, mi sono ricordato che oggi è il tuo compleanno e anche il nostro anniversario di matrimonio, così ho deciso di farti due regali.". E le dà un paio di guanti.
  12. I mangiatori di spade usano un trucco per non ferirsi quando inghiottono la spada: prima inghiottono il fodero.
  13. Groucho: "...Ma l'importante è grattare i soldi, come mi diceva proprio l'altro giorno il mio povero papà". Dylan: "Non me l'avevi detto che è morto!". Groucho: "Non è morto, è povero".
  14. Non sopportavo già più di dormire con te, capo: spalanchi gli occhi troppo forte quando comincio a russare.
  15. A proposito, vado a rifare i letti. Vanno bene stile impero o li preferite liberty?
  16. Groucho al telefono: Come? Dylan Dog? No, qui è il centro addestramento cani: in tre settimane vi insegniamo a lanciare il bastone ogni volta che il cane ve lo riporta indietro!
  17. La vita è piena di misteri, e anche i fianchi non scherzano.
  18. Oh, dunque, di che cosa stavamo parlando? Del più e del meno, mi pare. Beh, adesso potremmo parlare del per e del diviso.
  19. Mi piaci pupa! Lascia Dylan e fuggiamo insieme. Ma perché poi dovrei fuggire con Dylan?
  20. Ah, bene, è giusto finito il dentifricio. E visto che ci sei compra anche a me il dopobarba. La versione senza dopobaffi, naturalmente.
  21. Dylan: "Se non torno fra un paio d'ore chiama Bloch e stai in guardia". Groucho: "Mi vuoi dare un pugno?".

Citazioni

  1. Pag 31. Citata la canzone The end dei The Doors.
  2. Pag 38. "Forget the night. Live with us in forest of azure". Strofa di The Wasp (Texas Radio And The Big Beat) contenuta nell'album "L.A. Woman" dei The Doors del 1971.
  3. Pag 42. Il nome del personaggio Angela Lansbury è chiaramente ispirato all'attrice che ha interpretato, tra le altre cose, il telefilm La signora in giallo, in originale: Murder, she wrote.
  4. Pag 56. Citato il colonnello Gheddafi.
  5. Pag.57. Citata Margareth Tatcher, ex primo ministro inglese.
  6. Pag 61. Si vede un poster del cantante Prince.
  7. Pag 63. Dylan si spaccia per Philip Marlowe, detective nato dalla penna di Raymond Chandler.
  8. Pag 83. Citata la serie "Ai confini della realtà". Titolo originale: "The twilight zone".
  9. Pag 90. Parlando di streghe vengono ricordati due albi di Dylan Dog: il numero 3: Le notti della luna piena e il numero 18: Cagliostro!.

Curiosità

Risorse

Scheda della storia sul sito della Sergio Bonelli Editore

Discussione riguardante la storia sul forum di Cravenroad7.it

Personal tools