Gente che scompare

Da Wikidyd.

Revision as of 10:27, 16 Feb 2011; view current revision
←Older revision | Newer revision→
Jump to: navigation, search
Enlarge
Gente che scompare
Albo n. 59 (Agosto 1991)
Soggetto: Tiziano Sclavi
Sceneggiatura: Tiziano Sclavi
Disegni: Gianluigi Coppola
Lettering: Piero Ravaioli
Copertina: Angelo Stano
Navigazione
Albo precedente Albo successivo
La clessidra di pietra Frankenstein!

Contents

« xxx »
(yyy, pag. zzz)


Gente che scompare è la *** storia scritta da Tiziano Sclavi apparsa sulla serie regolare (*** della sua intera produzione). È anche la *** storia disegnata da Gianluigi Coppola per la serie regolare (*** della sua intera produzione). *** collaborazione Sclavi/Coppola.

Trama

Gente che scompare e attraversa i tanti universi paralleli esistenti. Come può accadere una cosa del genere? Cosa c'entra Hamlin in tutto questo?

Personaggi principali

Dylan Dog: indagatore dell'incubo
Bloch: capo di Scotland Yard
Groucho: assistente di Dylan Dog
Melanie Criss: vede scomparire le persone
Sig. Holmes, Grant, Garton: gente scomparsa
Dr Smith: medico di Melanie
Hamlin: prorietario di Safarà
Altro Dylan, Altro Groucho: loro in un altro universo

Grouchate

  • A Londra viene ucciso un uomo ogni due ore. La cosa incredibile è come riesca sempre a resuscitare.
  • Una volta è successo che una donna partorisse un gemello solo.

Citazioni

  1. Albo 43: Storia di nessuno.
  2. Totalbuio: idea tratta dal libro Assurdo Universo di Frederic Brown.
  3. Dune: film di fantascienza diretto da David Lynch nel 1984.
  4. Margareth Tatcher, detta la lady di ferro, è stata primo ministro inglese negli anni '80.

Curiosità

  1. Nell'albo si trova la tavola di Giampiero Casertano contro l'abbandono degli animali. Lo slogan è: "Chi abbandona gli animali...è un mostro!".

Risorse

Personal tools