Cravenroad7

Forum dylaniato
Oggi è lun ago 08, 2022 4:18 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

#184 - I Misteri di Venezia
Insufficiente (1-4) 12%  12%  [ 3 ]
Mediocre (5) 27%  27%  [ 7 ]
Accettabile (6) 19%  19%  [ 5 ]
Buono (7-8) 38%  38%  [ 10 ]
Ottimo (9-10) 4%  4%  [ 1 ]
Voti totali : 26
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: #184 I Misteri di Venezia
MessaggioInviato: mar nov 23, 2004 12:09 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab lug 03, 2004 10:42 pm
Messaggi: 10863
Immagine

Dylan Dog n. 184 (Gennaio 2002)
I misteri di Venezia

Soggetto e sceneggiatura: Pasquale Ruju
Disegni: Angelo Stano
Copertina: Angelo Stano

Scheda Wikidyd dell'albo: I misteri di Venezia


Venezia sembra fatta apposta per sognare, ma c'è qualcuno che vuole trasformare i sogni in incubi? incubi talmente mostruosi da poter inabissare l'antica regina della laguna per sempre. Per fortuna, vigilano sulle sue sorti Saul l'angelo caduto, un ex agente di Scotland Yard di nome Dylan Dog, il commissario Corradi e il signore di tutte le alcove, l'avventuriero evaso dal carcere dei Piombi, Giacomo Casanova!


___________________________________________________________________
Dunque: ho letto la ristampa de I Misteri di Venezia con i disegni di Stano e sceneggiatura di Ruju.
In questa storia Stano mi è piaciuto meno, forse perché mosso dalla penna di Ruju. Ne Il Grande sonno è stato a dir poco sublime.

La sceneggiatura, all'inizio, mi ha annoiato, poi verso il finale mi è piaciuta un po' di più.
Sclavi avrebbe iniziato quella storia partendo dal finale, cioè dalla tempesta, mentre Ruju ci arriva pian piano, razionalmente, con le sue costruzioni che hanno l'effetto di annoiare.
Cmq limitatamente a questo numero, ritengo che Stano sia stato sprecato.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: #184 - I Misteri di Venezia
MessaggioInviato: mar nov 23, 2004 12:42 am 
Non connesso

Iscritto il: mar ago 26, 2003 7:53 pm
Messaggi: 1735
la storia non mi aveva particolarmente colpito per i testi però per i disegni rivedere dopo tanto tempo stano mi fece un bell effetto

"Io sono il foglio di carta sulla strada che a ogni soffio di macchina o di camion si erge e grida credendosi una spada:io sono quel foglio di carta e niente più"(Tiziano Sclavi)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 23, 2004 11:12 am 
Non connesso

Iscritto il: gio set 23, 2004 11:03 am
Messaggi: 1924
Ricordo bene la storia perchè adoro Venezia e devo essere sincero io trovai la scenografia molto fedele, poi le tavole di Stano non sono tavole ma veri e propri dipinti se non costassero tanto e/o avessi più soldi ne comprerei una per incorniciarla e metterla nel salone.
Secondo me Stano dovrebbe dipingere un'intera storia, verrebbe fuori un vero e proprio capolavoro solo che ci vorrebbero una decina di anni! Tornando alla storia io l'ho trovata bella, scorrevole e senza grossi intoppi poi il fatto che Dylan suonasse il clarinetto in uno di quei bellissimi locali è divino.
Alla prossima
Pietro


http://www.fumettioriginali.net/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 23, 2004 11:43 am 
Non connesso

Iscritto il: sab ago 21, 2004 12:02 am
Messaggi: 1849
Ricordo abbastanza bene la storia ma sinceramente ho pareri contrari rispetto ai tuoi, triss.
A me piacque davvero molto l'inizio le: fiamme che si innalzavano dai canali di Venezia e bruciavano le persone erano molto evocative con i disegni di Stano.
Ma da metà albo mi è calato parecchio per i testi, specie nel finale. Poi se non ricordo male era una specie di continuo de L'angelo sterminatore giusto?

Ale

-------------------------
"I fumetti sono cose per bambini!.."
"Anche la pedofilia"
Leo Ortolani


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 23, 2004 4:54 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun lug 07, 2003 6:56 pm
Messaggi: 6731
anche io ho comprato la ristampa.... che dire? storia che IMO parte benissimo (non ho nessuno degli albi a cui questo fa rimando), almeno fino al primo intermezzo casanoviano, poi piano piano mi è scaduta fino al finale che non mi è piaciuto per niente (la trovata dell'apocalisse l'ho trovata di quanto + scontato ci potesse essere...)... cmq fino alla metà mi aveva preso abbastanza! <img src=icon_smile.gif border=0 align=middle>

per stano voglio dire che ho trovato questi disegni molto ma molto belli!! soprattutto alcune delle primissime vignette, in alcuni sfondi sono spettacolari!!!!

_____
Un monaco disse al maestro zen: "Se viene un povero cosa bisogna dargli?" "Non gli manca niente" rispose... con l'argilla fabbrichiamo un vaso, ma è il vuoto all'interno ciò che ci serve....
_____


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 23, 2004 5:35 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer ago 04, 2004 8:49 pm
Messaggi: 1514
A me come storia nn piacque quasi per niente
Era partita bene,ma poi viene sonno a poco a poco.....
nn mi ha soddisfatto grankè
Cmq c'è l'angelo saul gia visto con l'angelo sterminatore


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 23, 2004 7:51 pm 
Non connesso

Iscritto il: sab dic 28, 2002 8:08 pm
Messaggi: 3657
E' un buon albo che si fa apprezzare per la bellezza dei disegni e per le suggestioni visive dovute alla staordinaria ambientazione,la storia in se è discreta,non sono d'accordo con chi sostiene che STANO è sprecato,(semmai lo è per l'ultima storia di FARACI).

Libertà l'ho vista dormire nei campi coltivati, a cielo e denaro a cielo ed amore protetta da un filo spinato.Libertà l'ho vista svegliarsi ogni volta che ho suonato,per un fruscio di ragazze a un ballo per un compagno ubriaco..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 23, 2004 8:14 pm 
Non connesso

Iscritto il: sab ott 02, 2004 5:41 pm
Messaggi: 323
mmm.. non me la ricordo molto!
Alex <img src=icon_smile_shy.gif border=0 align=middle>


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 23, 2004 9:28 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun lug 07, 2003 6:56 pm
Messaggi: 6731
d'accordo con kill! <img src=icon_smile_wink.gif border=0 align=middle>

_____
Un monaco disse al maestro zen: "Se viene un povero cosa bisogna dargli?" "Non gli manca niente" rispose... con l'argilla fabbrichiamo un vaso, ma è il vuoto all'interno ciò che ci serve....
_____


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 23, 2004 9:38 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mag 27, 2004 4:36 pm
Messaggi: 3479
I disegni di Stano non sono mai sprecati, solo che utilizzarli in un albo non significativo nella serie e contando quanto ci mette il disegnatore a finire l'albo tra le copertine e la sua lentezza, mi sembra un po' inutile...
Con questo non voglio dire che si deve utilizzare Stano solo negli eventi speciali, ma utilizzarlo calcolando i pro ed i contro...
In quest'albo (contando Venezia ed il ritorno di Saul) non è IMO sprecato, sia per l'ambientazione che per i personaggi, appunto...

__________
La vita è ciò che succede mentre programmiamo il futuro...
__________
Strana malattia il razzismo: colpisce i bianchi, ma uccide i neri...
Albert Einstein
__________
Io voglio che Nessie esista!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer nov 24, 2004 12:23 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab lug 03, 2004 10:42 pm
Messaggi: 10863
Io ho trovato che Stano ne Il grande sonno è stato molto più evocativo. Storia a parte che non era granché, ma i disegni ben fatti.

In questa storia c'è la mano di Ruju che un po' si riflette anche sull'atmosfera... E non mi piace particolarmente, la mano di Ruju.
La storia di Saul e il suo seguito mi hanno annoiato, a dirla tutta.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer nov 24, 2004 11:08 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven giu 27, 2003 10:00 pm
Messaggi: 3713
storia di un periodo Rujano abbastanza noioso.
Neanche l'avvento di Stano cambio' la situazione...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mer nov 24, 2004 12:57 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio set 23, 2004 11:03 am
Messaggi: 1924
Ieri sera l'ho ripreso per fare una lettura, visto che la TV offriva 0 e non avevo voglia di fittare un dvd! A me è ri-piaciuto anzi i disegni non li ricordavo benissimo dopo questa rinfrescata posso affermare che sono bellissimi.
Alla prossima
Pietro

http://www.fumettioriginali.net/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: mar nov 30, 2004 8:31 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mag 27, 2004 4:36 pm
Messaggi: 3479
Ho letto l'albo: la trama è carina (magnifico l'inizio e stupenda la vignetta con gli scheletri in fiamme), ma la storia dell'Apocalisse finale con mostri e spiriti l'ho trovata banale, ma comunque ben fatta...
Stano bravo nei disegni (tempesta da quadro e altri particolari da incorniciare), ma IMO non al suo meglio...
Complessivamente è un buon albo, ma non dei migliori...
Voto: <b>6 +</b>

__________
La vita è ciò che succede mentre programmiamo il futuro...
__________
Strana malattia il razzismo: colpisce i bianchi, ma uccide i neri...
Albert Einstein
__________
Io voglio che Nessie esista!



Edited by - Astaroth on 11/30/2004 19:37:05


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: gio feb 16, 2006 4:10 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven lug 15, 2005 6:23 pm
Messaggi: 3012
Un numero non indimenticabile, ma buono. Bellissima la copertina e i disegni! [:p] Angelo Stano si conferma il mio preferito..

Sceneggiatura: 7
Disegni: 8.5

Solo gli stupidi non cambiano mai idea...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 31 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it