Cravenroad7

Forum dylaniato
Oggi è mer feb 08, 2023 2:10 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 112 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8

#36/S - Il progetto Hicks
Insufficiente (1-4) 14%  14%  [ 4 ]
Mediocre (5) 7%  7%  [ 2 ]
Accettabile (6) 4%  4%  [ 1 ]
Buono (7-8) 50%  50%  [ 14 ]
Ottimo (9-10) 25%  25%  [ 7 ]
Voti totali : 28
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: #36/S - Il progetto Hicks
MessaggioInviato: ven ott 14, 2022 10:53 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 29, 2019 12:06 pm
Messaggi: 2142
Località: WENETO
Manuel Crispo ha scritto:
Verosimilmente un errore, manca poi la scritta "Il pianeta dei morti".


Peggio mi sento!

_________________
"You should be ashamed of yourself".
"I am. 24/7".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #36/S - Il progetto Hicks
MessaggioInviato: dom ott 23, 2022 9:48 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom ago 24, 2008 9:27 pm
Messaggi: 703
"Progetto Hicks" è il nuovo progetto di Alessandro Bilotta, che ha creato un suo prequel sui fratelli Hicks, Inverary e le clonazioni.
Con questo Speciale rivediamo scene epiche della saga di Dylan Dog, ben realizzate dal tratto cupo di Nicola Mari (i suoi due fratelli Hicks da bambini sono inquietanti.
Si prevedono nuovi capitoli.

SPOILER

Dylan Dog è il clone di un cacciatore di nazisti da action movie americano?

Ci sono incongruenze con gli albi storici (tipo l'età di Mabel Carpenter in confronto ai due Hicks) però la sceneggiatura regge.

Mastrazzo Marco disegna una pregevole copertina.

Punti deboli: la parte finale troppo confusionaria e onirica e l'intermezzo coi ridicoli "succhiasangue" che sembrano i cattivi di un albo Grouchino.

La Saga del futuro si stava arenando, questa può regalare nuove soddisfazioni.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #36/S - Il progetto Hicks
MessaggioInviato: mer ott 26, 2022 12:45 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun set 12, 2022 12:58 pm
Messaggi: 288
Noiosissimo. Dicono che Bilotta sa scrivere. Sì, sa scrivere storie noiose. Tra l'altro mi ha ricordato non poco Fullmetal Alchemist...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #36/S - Il progetto Hicks
MessaggioInviato: mer ott 26, 2022 7:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun set 12, 2022 12:58 pm
Messaggi: 288
SPOILER

Nelle prime 30 pagine il Dylan degli anni 40 che schiva proiettili e tira calci sembra un bislacco incrocio tra Indiana Jones e van Damme. Mancano un casino di vignette di raccordo e qui secondo me è colpa di Bilotta, ma anche di Mari che non calcola bene le distanze durante le scene d'azione.

Ma al di là dei problemi prettamente tecnici, sui quali volendo possiamo anche chiudere un occhio, il professore che prima si stava sparando e poi si mette a scappare con la macchina che significato ha? Perché non si spara lui, invece di sparare a Dylan? Non voleva morire? Voleva morire e resuscitare?

Ho notato che Dylan in quella sorta di allucinazione in trance ripete la stessa scena dell'inizio. Confrontate pagina 27 con pagina 112. Ma quindi se questi cloni ripetono i comportamenti degli originali, vuol dire che il Dylan del presente è un clone del Dylan anni 40? E la storia del numero 100? Specifico che dei primi 69 albi non ricordo praticamente nulla, e molti non li ho proprio mai letti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #36/S - Il progetto Hicks
MessaggioInviato: gio ott 27, 2022 9:05 am 
Non connesso

Iscritto il: ven giu 12, 2015 7:29 pm
Messaggi: 1961
il 100 non esiste nell'universo bilottiano... e molto probabilmente non solo per lui...

_________________
Regola numero uno: I commenti non rispecchiano l'andamento dei voti.
Regola numero due: Il 6 è un voto contemporaneamente positivo, negativo e neutro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #36/S - Il progetto Hicks
MessaggioInviato: gio ott 27, 2022 10:46 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun set 12, 2022 12:58 pm
Messaggi: 288
Esatto, me ne sono accorto. Il 100 è un bel numero, per carità, ma ci sono certe trashate anni 80 mica da ridere. Tipo la storia dell'asteroide e di quel folletto verde, del tempo che scorre diversamente, eccetera. Preferisco questa versione, sinceramente. Più cupa, più dark, più al passo coi tempi.

Per quanto riguarda pagina 9, il nazista dice "cosa" perché vede il vestito sporco di sangue. Avrebbe dovuto dire "cos'è quel sangue", perché così sembra che risponda al balloon messo sotto, che non può essere letto prima essendo in posizione inferiore. Per il resto sì, ci sono diversi errori sia da parte di Bilotta che di Mari, ma nel complesso scorre bene pur essendo troppo lenta nel ritmo. Bastavano 120 pagine, per raccontare questa storia.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #36/S - Il progetto Hicks
MessaggioInviato: gio dic 29, 2022 7:10 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 19, 2010 5:51 pm
Messaggi: 2788
Immagine

il progetto hicks
bilotta assesta subito un colpo da ko, una mazzata, un prologo che gela il sangue e subito ben dispone il lettore (si fa per dire)
il finale è ingarbugliato ma non troppo, di sicuro non è il vuoto pneumatico che va per la maggiore sulla serie regolare...
neanche gli interventi della tecnologia riescono nel loro diabolico intento di rendere meno godibile un albo del genere....
anche i vari "intermezzi" grotteschi, quasi da ridere (dylan insegue il nazi come indiana jones, i vampiri, il cannibale, il terrorista)
visti nel loro complesso, inseriti in una classica storia d'atmosfera alla bilotta, non stonano anzi arricchiscono il piatto già ricco
ottima anche la parte umoristica in quanto tale (i cruciverba di groucho), insomma, bilotta come si muove si muove sempre bene
e non annoiano nemmeno i soliti remake dei classici sclaviani: geniale, ad esempio, la brevissima finestra aperta su morgana
nientemeno la migliore storia di bilotta fuori dalla sua comfort zone zombesca, molto superiore a "ritorno nel crepuscolo", peraltro
che era uno sclavi minore, mentre "il tunnel dell'orrore" è una storia che ho sempre amato molto, sottovalutata secondo me...
mi auguro il primo capitolo di una nuova lunga serie... ma spero che prima o possa possa ripartire anche il pianeta dei morti...
disegni buoni di un disegnatore che ho amato molto, copertina buona anch'essa

voto 8+


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 112 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 4, 5, 6, 7, 8

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it