Cravenroad7

Forum dylaniato
Oggi è sab giu 25, 2022 10:55 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 84 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

#422 - Il momento blu
Insufficiente (1-4) 21%  21%  [ 7 ]
Mediocre (5) 12%  12%  [ 4 ]
Accettabile (6) 12%  12%  [ 4 ]
Buono (7-8) 48%  48%  [ 16 ]
Ottimo (9-10) 6%  6%  [ 2 ]
Voti totali : 33
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: mer nov 10, 2021 7:16 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 20, 2009 12:26 pm
Messaggi: 6397
Località: Inverary 2.0
cava76 ha scritto:

E bravo Wolkoff!!!
:D


Perché ci ho preso con l'interpretazione o perché ho preso la pillola verde a pois partendo per la tangente pindarica e toppando di brutto con allucinazioni butiliche che non c'entrano con l'albo? In entrambi i casi darei la colpa alla mia formazione scolastica in cui mi esaltavo solo per i momenti rosa di cuccaggio, esorcizzando con l'alcool tutti i restanti marrone castagna secca :* .

Comunque, a parte i ricordi a colori... non è che ci potresti svelare se sei già al lavoro per il futuro proseguimento delle vicende della setta 'blue hole'? La parte finale, come detto prima, stuzzica parecchio in questo senso: sarebbe un peccato attendere oltre i due anni, col prof Chandler che magari intanto è andato in pensione, e gli serve la pillola azzurra per fare qualcosa di eccitante. Poi magari ci dirai se esiste anche qualche collegamento, di vaga ispirazione, con questo cccciovane para-movimento - anche se tendente più a smanie autolesioniste/suicide che sulla scia di Columbine :tc: )

_________________
Io no capito, io no capito

(anta baka?! [...] kimochi warui)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: gio nov 11, 2021 10:51 am 
Non connesso

Iscritto il: mar mag 26, 2009 2:24 pm
Messaggi: 607
ahahahah
mi fa piacere che hai notato il fatto che la supercazzola dei due young natural born killers fosse solo un depistaggio (non tutti lo hanno capito).

Per fare il seguito, devo avere l'okay dalla redazione. Come ho detto, l'idea c'è, ma lo sviluppo come lo pesno io è un po' eccessivo, forse. E, soprattutto, devo trovare un finale che mi convinca. Senza quello, non faccio nulla. Per ora teniamocela così (che ancora mi sembra incredibile che sia riuscito a farla pubblicare, eh). Per un eventuale seguito, ci sarà comunque da attendere, di sicuro. Sorry.

Per rispondere alla tua utlima domanda: si, nello sviluppo dell'idea di base, ho preso spunto da quelllo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: gio nov 11, 2021 3:26 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven giu 12, 2015 7:29 pm
Messaggi: 1875
cava76 ha scritto:
Come ho detto, l'idea c'è, ma lo sviluppo come lo pesno io è un po' eccessivo, forse.

intendi eccessivo per essere approvato dalla SBE?

_________________
Regola numero uno: I commenti non rispecchiano l'andamento dei voti.
Regola numero due: Il 6 è un voto contemporaneamente positivo, negativo e neutro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: gio nov 11, 2021 3:51 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar mag 26, 2009 2:24 pm
Messaggi: 607
Esatto.
Ma vedremo...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: gio nov 11, 2021 3:54 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 20, 2009 12:26 pm
Messaggi: 6397
Località: Inverary 2.0
Ilnomeutenteinserito ha scritto:
cava76 ha scritto:
Come ho detto, l'idea c'è, ma lo sviluppo come lo pesno io è un po' eccessivo, forse.

intendi eccessivo per essere approvato dalla SBE?


Se la SBE avesse titubanze per pubblicarla... allora vuol dire che sarebbe una storiona col botto epocale, e meriterebbe l'edicola assolutamente, per qualità, a prescindere. La contro-censura è sempre una garanzia con questa gente 8-)
Spoiler!
Sarebbero gli stessi che permettono di pubblicare fesserie per fantomatici lettori di Cioé 40enni con ansie da young-adult 'sbagliati' come la trilogia del Vasco alla fine... :roll:


Che poi non è che, come già detto prima, storie come il Lago Nero o Gli Orrori di Dunwich fossero degli zuccherini per zie bacchettone di educande presso le suore, come impatto truce e disturbato/-ante. Pugni sotto la cintura di qualsiasi castità perbenista. Forse il fatto di finire sull'OB-Maxi gli ha garantito indirettamente una visibilità minore e una libertà maggiore, di conseguenza, rispetto alle 'responsabilità sociali' (richieste da chi?) che la SBE si autoassume per l'inedito come se il MOIGE l'attendesse al varco, quando sappiamo benissimo che il lettore medio di DD va oltre i 30 s(t)onati.

Mah, forse neanche Sclavi aveva previsto come la 'caccia alle streghe' del perbenismo si sarebbe estesa tentacolarmente sino a quest'epoca, con le conseguenze di una certa ipocrisia oltranzista nata dalla tirannia del politically-correct, che siamo ormai costretti a sorbirci ogni giorno. Poco male, vuol dire che nel peggiore dei casi finanzieremo un sequel autoprodotto di questo #422 su qualche fanzine pirata o un portale di doujinshi non-hentai. Per il disegnatore mettiamo un annuncio se Possenti chiede troppo :D .

_________________
Io no capito, io no capito

(anta baka?! [...] kimochi warui)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: gio nov 11, 2021 4:43 pm 
Non connesso

Iscritto il: ven giu 12, 2015 7:29 pm
Messaggi: 1875
cava76 ha scritto:
Esatto.
Ma vedremo...

questo ovviamente non fa altro che ingolosirmi ancora di più...

_________________
Regola numero uno: I commenti non rispecchiano l'andamento dei voti.
Regola numero due: Il 6 è un voto contemporaneamente positivo, negativo e neutro.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: dom nov 14, 2021 1:49 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 29, 2019 12:06 pm
Messaggi: 1888
Località: WENETO
Qualche notizia in più sulle sorti editoriali di questo numero 422 ci arriva dalla pagina FB di Possenti.

Il primo ottobre scopriamo che il Dylan che deve uscire a fine ottobre sta subendo ancora modifiche in corso d'opera... Scopriamo anche una bellissima e intricatissima immagine della "scolopendra" che purtroppo andrà perduta nell'albo pubblicato.

Immagine

Il 6 ottobre si ribadisce che mancano venti giorni all'uscita in edicola, e ancora le modifiche non sono finite...

Immagine

Dai commenti a questo stesso post di Possenti apprendiamo un altro paio di cose interessanti: che sono modifiche volute dalla redazione, e soprattutto che sono modifiche distanti più di due anni dalla consegna originaria delle tavole...

Immagine

Possenti consegna più di due anni fa il lavoro finito, poi a un mese (minimo) di distanza dall'uscita in edicola gli chiedono di mettere una pezza (una "pecetta"). Immaginatevi rimettere mano a delle tavole due anni dopo... Immaginatevi quanto cambia lo stile di un disegnatore in due anni... Cosa ne deve uscire fuori graficamente, in termini di omogeneità?
Ma soprattutto, venti giorni prima dell'uscita in edicola, ancora un albo non è pronto?!?

_________________
"You should be ashamed of yourself".
"I am. 24/7".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: dom nov 14, 2021 9:22 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 29, 2020 10:23 am
Messaggi: 366
Località: Raven Town
Keanu, il detective del cyberspazio.
Fermo restando che le "correzioni" sembrano molto belle, è probabile il solito casino editoriale, come avvenuto nel non troppo amato "Una pessima annata", dove, se la memoria non mi inganna, lo stesso Bilotta era sorpreso della sua pubblicazione.
Altro indizio (e ormai sono centinaia) che c'è stato un cambio in corsa (o più di uno) per questo nuovo corso, senza nessuna (nessuna! NESSUNA!!) programmazione. Consoliamoci al pensiero che stavolta almeno hanno pescato roba buona (il che conferma che il personaggio è tutt'altro che finito).


V

_________________
-Capo, stai uscendo?
-No, sto entrando all'indietro camminando a ritroso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: dom nov 14, 2021 10:22 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 29, 2019 12:06 pm
Messaggi: 1888
Località: WENETO
Valla ha scritto:
Keanu, il detective del cyberspazio.


Sono pronto per avere una mia rubrica sulla Settimana Enigmistica! Ovviamente, soluzione a pagina 46!

Approfitto della tua osservazione sul cambiamento in corso d'opera per rilanciare una sempre attuale domanda: che fine hanno fatto gli "archi narrativi"? In particolare, che fine ha fatto quello spalmato in cinque albi che era stato annunciato?

_________________
"You should be ashamed of yourself".
"I am. 24/7".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: dom nov 14, 2021 2:30 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom giu 02, 2019 10:39 am
Messaggi: 1849
Località: Ἁρμαγεδών
Keanu Coen ha scritto:
Approfitto della tua osservazione sul cambiamento in corso d'opera per rilanciare una sempre attuale domanda: che fine hanno fatto gli "archi narrativi"? In particolare, che fine ha fatto quello spalmato in cinque albi che era stato annunciato?


Probabilmente non vedranno mai la luce. Dopo il fallimento del "new universe" molte cose sono cambiate, e certi progetti penso siano stati del tutto cassati...

_________________
Rollbacker di Wikipedia dal gennaio del 2021


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: dom nov 14, 2021 2:55 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 20, 2009 12:26 pm
Messaggi: 6397
Località: Inverary 2.0
Più che altro - v. anche recente CF invertito - sembra sempre più chiaro come ultimamente (complici progetti trombati in ex-tempore?) si viva di improvvisazione, ripescamenti, dis-programmazione, restyling forzosi, etc. E questi volevano impostare 'archi narrativi' e continuity arrembanti? :lol:
Dobbiamo ritenerci fortunati se in preda alla confusione dichiarata Possenti non abbia messo Paperino al posto di una scolopendra sul #422, per quanto non sono proprio sicuro che tutti i revisori se ne sarebbero accorti :3

Non ne sono certissimo... ma questa cosa, sempre più evidente dal 2021, potrebbe essere figlia della progressiva esautorazione del ruolo di RR, che ormai ha gettato la spugna perché nessuno gli dà più retta (o carta, bianca... di kleenex), vedendosi cestinata la sua precedente programmazione con interventi imposti dall'alto - v. trilogia del Vasco.

[...]


Detto questo, visto che il topic un po' langue, vorrei chiedere un parere agli altri forumisti su un dubbio che instilla la storia. In parte questo dubbio è merito di Cavaletto, che non spiega nulla oscuramente e lascia tutto in libera sospensione interpretativa - per cui non rivolgo all'autore la domanda - ma desideravo sapere cosa ne pensavano i lettori in generale.


**********SPOILER*************


Ma secondo voi, vista la sceneggiatura, fino a che punto il prof Chandler è complice dell'assalto?
Era una cosa tutta programmata ANCHE da lui di cui però gli sfugge l'esito nell'escalation di violenza(visionaria?) di Dean & socia :?: Dopotutto è lecito essere scettici come Dylan, sul fatto che Dean&Liza si siano procurati da soli tutto quell'arsenale sul dark web.
Oppure Dean, indottrinato dalla setta su alcune forme di precetti (e plagi mentali), ha preso comunque iniziativa da solo per quanto riguarda la strage, abbattendo per primo il custode Kehoe alla sprovvista, che dai discorsi di Chandler sembra esser stato un tramite tra la setta e gli studenti :?:

Lo chiedo perché da come si muove Chandler nell'arco dell'albo non si intuisce tanto un profilo chiaro sui retroscena e la gestione dell'emergenza/massacro, anche a livello di logica interna al suo ruolo. Tanto per cominciare, quando parte la zuffa in giardino, è lui a trascinare un elemento come Dylan (potenzialmente dannoso, tipo incognita indigesta rispetto ai piani) dal preside nel giorno dell'attentato... il che non ha molto senso se voleva una prosecuzione liscia di quanto programmato.
Poi, quando corre e si dimena per i corridoi, sta recitando agitazione o è davvero preoccupato per quanto stanno combinando Dean e Liza (v. espressione di p.46 o 48 o consigli sulle stanze/finestre) :?: Più o meno è sempre con Dylan, tranne quando si tratta di dirigere il traffico per 'salvare' più gente possibile (v. quando assieme a Rachel fa salire in soffitta i ragazzi dalla botola, p.85). Inoltre non capisco se a p.60 la pistola puntata da Dean contro di lui sia un megabluff teatrato o un segno degli scompensi interni alla setta, con lo stragista sempre più svalvolato e fuori controllo... magari non esente da vecchi rancori contro Chandler, visto sia come 'iniziatore' al Blue Hole ma anche come ostacolo da rimuovere (v. anche fine di Kehoe) per una nuova ccccciovane linea. L'allievo che ammazza i maestri... :tc:

Spoiler!
Grazie in anticipo per le pernacchie che faranno da seguito a questi miei dubbi domenicali a stomaco vuoto :P .

_________________
Io no capito, io no capito

(anta baka?! [...] kimochi warui)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: dom nov 14, 2021 6:21 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom giu 02, 2019 10:39 am
Messaggi: 1849
Località: Ἁρμαγεδών
In attesa che qualche acuto forumista si faccia avanti per rispondere alla tua domanda...
wolkoff ha scritto:
Più che altro - v. anche recente CF invertito - sembra sempre più chiaro come ultimamente (complici progetti trombati in ex-tempore?) si viva di improvvisazione, ripescamenti, dis-programmazione, restyling forzosi, etc. E questi volevano impostare 'archi narrativi' e continuity arrembanti? :lol:

In effetti fa ridere :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Programmare determinate cose implica una certa chiarezza di idee, cosa che taluni sembrano non avere.
Navigare a vista, sempre...

wolkoff ha scritto:
Dobbiamo ritenerci fortunati se in preda alla confusione dichiarata Possenti non abbia messo Paperino al posto di una scolopendra sul #422, per quanto non sono proprio sicuro che tutti i revisori se ne sarebbero accorti :3

Non ne sono certissimo... ma questa cosa, sempre più evidente dal 2021, potrebbe essere figlia della progressiva esautorazione del ruolo di RR, che ormai ha gettato la spugna perché nessuno gli dà più retta (o carta, bianca... di kleenex)

A questo punto meglio che concluda in bellezza (?) la sua epopea dylaniata. Gli piace il citazionismo, giusto? I remake? Ottimo: potrebbe dare forfait con un albo chiamato "Il Cervello di Kleenex".

_________________
Rollbacker di Wikipedia dal gennaio del 2021


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: dom nov 14, 2021 8:55 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 29, 2020 10:23 am
Messaggi: 366
Località: Raven Town
wolkoff ha scritto:


**********SPOILER*************


Ma secondo voi, vista la sceneggiatura, fino a che punto il prof Chandler è complice dell'assalto?
Era una cosa tutta programmata ANCHE da lui di cui però gli sfugge l'esito nell'escalation di violenza(visionaria?) di Dean & socia :?: Dopotutto è lecito essere scettici come Dylan, sul fatto che Dean&Liza si siano procurati da soli tutto quell'arsenale sul dark web.
Oppure Dean, indottrinato dalla setta su alcune forme di precetti (e plagi mentali), ha preso comunque iniziativa da solo per quanto riguarda la strage, abbattendo per primo il custode Kehoe alla sprovvista, che dai discorsi di Chandler sembra esser stato un tramite tra la setta e gli studenti :?:

Lo chiedo perché da come si muove Chandler nell'arco dell'albo non si intuisce tanto un profilo chiaro sui retroscena e la gestione dell'emergenza/massacro, anche a livello di logica interna al suo ruolo. Tanto per cominciare, quando parte la zuffa in giardino, è lui a trascinare un elemento come Dylan (potenzialmente dannoso, tipo incognita indigesta rispetto ai piani) dal preside nel giorno dell'attentato... il che non ha molto senso se voleva una prosecuzione liscia di quanto programmato.
Poi, quando corre e si dimena per i corridoi, sta recitando agitazione o è davvero preoccupato per quanto stanno combinando Dean e Liza (v. espressione di p.46 o 48 o consigli sulle stanze/finestre) :?: Più o meno è sempre con Dylan, tranne quando si tratta di dirigere il traffico per 'salvare' più gente possibile (v. quando assieme a Rachel fa salire in soffitta i ragazzi dalla botola, p.85). Inoltre non capisco se a p.60 la pistola puntata da Dean contro di lui sia un megabluff teatrato o un segno degli scompensi interni alla setta, con lo stragista sempre più svalvolato e fuori controllo... magari non esente da vecchi rancori contro Chandler, visto sia come 'iniziatore' al Blue Hole ma anche come ostacolo da rimuovere (v. anche fine di Kehoe) per una nuova ccccciovane linea. L'allievo che ammazza i maestri... :tc:

Spoiler!
Grazie in anticipo per le pernacchie che faranno da seguito a questi miei dubbi domenicali a stomaco vuoto :P .


E' un dubbio che è venuto anche a me...

SPOILER
SPOILER
SPOILER

...e ho trovato la mia risposta alla luce di un particolare piccolissimo: Rachel alla fine dice "quando Dean ha perso la testa...", solo Dean non Liza (a cui, perdonate il francesismo, non sembra importare una sega di nulla). Se non è una svista direi che era pianificato, nonostante le incongruenze da te segnalate, ma è sfuggito al controllo, al piano originale qualunque fosse.

Piccola curiosità da wikipedia

L'ora blu (che ha origine dal francese l'heure bleue) identifica una particolare condizione della luce solare indiretta, che viene riflessa e dispersa nelle molecole dell'atmosfera, assorbendo le frequenze più basse (rosso e giallo) e disperdendo quelle più alte come l'azzurro e il blu, che normalmente vediamo in queste situazioni. Ciò si verifica dopo il tramonto e prima della notte fonda, o dopo la notte fonda e prima dell'alba, ed è chiamato crepuscolo.

L'orario, la durata e l'intensità del fenomeno cambiano a seconda delle stagioni, delle latitudini e delle condizioni meteorologiche, ma convenzionalmente, se misurata al livello del mare, all'equatore, dura 1 ora e 12 minuti circa, da cui il termine l'Heure.



V

_________________
-Capo, stai uscendo?
-No, sto entrando all'indietro camminando a ritroso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: dom nov 14, 2021 9:03 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer gen 29, 2020 10:23 am
Messaggi: 366
Località: Raven Town
Nima83 ha scritto:
Keanu Coen ha scritto:
Approfitto della tua osservazione sul cambiamento in corso d'opera per rilanciare una sempre attuale domanda: che fine hanno fatto gli "archi narrativi"? In particolare, che fine ha fatto quello spalmato in cinque albi che era stato annunciato?


Probabilmente non vedranno mai la luce. Dopo il fallimento del "new universe" molte cose sono cambiate, e certi progetti penso siano stati del tutto cassati...


Non disperare Nima, si può sempre fare peggio: possono fare un altro reboot E POI pubblicarle...


V

_________________
-Capo, stai uscendo?
-No, sto entrando all'indietro camminando a ritroso.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #422 - Il momento blu
MessaggioInviato: dom nov 14, 2021 9:37 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 20, 2009 12:26 pm
Messaggi: 6397
Località: Inverary 2.0
@Valla-sapè come sta messo Chandler. Nel dubbio mi spupazzo Rachel e poi vado a farmi una tisana zen con Phoebe se Ross non torna subito.


S
P
O
I
L
E
R



Quella frase di Rachel l'avevo notata anche io, altrimenti non avrei fatto riferimento ad una perdita di controllo nell'atteggiamento di Dean fuori spartito, rispetto a quanto programmato dai piani alti (over40) della setta:

memmedesimo ha scritto:
Era una cosa tutta programmata ANCHE da lui di cui però gli sfugge l'esito nell'escalation di violenza(visionaria?) di Dean & socia :? ... un segno degli scompensi interni alla setta, con lo stragista sempre più svalvolato e fuori controllo...


La cosa che mi lascia perplesso in questo senso (a parte certe movenze illogiche di Chandler) è capire COSA avessero in realtà in mente Rachel e Donald come piano originario, e in che misura Dean l'abbia fatta fuori dal vaso con l'acido urico di pallottole e bombe random, facendo detonare per la tangente quel programma auspicato inizialmente, cominciando con eliminare per primo Kehoe, in modo inaspettato ( :?: :!: ), lui che era il trait d'union tra prof e studenti.
Siccome è una cosa che nel migliori dei casi troverà una parziale risposta fra tre annetti - Inquisitori permettendo :roll: - nel dubbio mi è venuto in mente che nelle intenzioni iniziali di Chandler & co ci fosse 'altro' che un risolutorio assalto da commando stragista in modalità caccia all'uomo-studentello stile Utoya... e che magari di base l'idea fosse solo di 'ispirare' (v. scolopendre) una certa visione della sub-realtà da parte dei mascherati/incappucciati - più Dean che Liza a dire il vero - e vedere come diamine svalvolavano in preda a certe forme di plagio mentale nella lotta tutta blu contro 'loro'.

Se certi atteggiamenti di Chandler fossero un tantino più coerenti nell'arco del raid, queste domande non avrebbero luogo di esistere, of course. Nel frattempo comunque ti ringrazio per la (sola) risposta :wink:

_________________
Io no capito, io no capito

(anta baka?! [...] kimochi warui)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 84 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
cron
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it