Cravenroad7

Forum dylaniato
Oggi è sab giu 22, 2024 11:14 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: mar apr 16, 2013 3:48 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 19, 2010 5:51 pm
Messaggi: 2867
Bo.82 ha scritto:
- "LA RAGAZZA CHE SAPEVA TROPPO" e "SEI DONNE PER L'ASSASSINO"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: mar apr 16, 2013 4:20 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven nov 28, 2008 6:30 pm
Messaggi: 8883
Località: Chieti
Il signor Mario Bava è uno dei registi italiani più influenti sul piano internazionale, con "La ragazza che sapeva troppo" e "La maschera del demonio" ha praticamente codificato due interi generi, il thriller italiano e l' horror gotico europeo. Per non parlare di "Reazione a catena".
Ma in Italia se non sei radical-chic non ti incensano.




A proposito di horror gotico classico italiano, un film molto bello è "Danza macabra" del 1964, diretto da Antonio Margheriti, il cui protagonista è un giornalista che ingaggia una scommessa nientepopodimenoche con Edgar Allan Poe, scommessa che lo porterà a passare una notte in un castello abbandonato.
Immagine


Un altro capolavoro dell' horror classico italiano è "L'orribile segreto del dr. Hichcock" del 1962, diretto da Riccardo Frieda. Il protagonista è un luminare della medicina necrofilo che, diversi anni dopo la morte della moglie, si risposa. La nuova consorte, Cynthia, trasferitasi nella inquietante casa del marito, sarà protagonista di situazioni sempre più misteriose e pericolose.
Immagine



La protagonista di entrambi i film è, fra l' altro, la fascinosa Barbara Steele.
Immagine

_________________
"Non è morto ciò che in eterno può attendere, e col volgere di strani eoni anche la morte può morire."


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: mar apr 16, 2013 8:41 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 18, 2005 12:15 pm
Messaggi: 12550
Località: Verona
Tra gli horror "perduti" dell'epoca del muto segnalo anche Il carretto fantasma, ottima pellicola diretta nel 1921 da quel Victor Sjostrom poi attore per Bergman (è l'anziano professore del Posto delle fragole). Datato - e vorrei ben vedere :D - ma inquietante, vale senz'altro la visione.

_________________
È la mia opinione, e la condivido.

Ciao,
Teo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: mar apr 16, 2013 11:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio set 01, 2011 1:10 pm
Messaggi: 1220
Località: Roma
1)La maschera del demonio
2)Operazione paura
3)Cani arrabbiati
4)I tre volti della paura (soprattutto per "La goccia", terrore allo stato puro)
5)Reazione a catena


Questi in classifica i miei preferiti






Scena da 0:54....e dopo posso morire felice


_________________
Mettete LIKE alla mia pagina https://www.facebook.com/ilbuonoilbruttoilcinefilo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: dom apr 28, 2013 9:46 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun giu 25, 2012 3:23 pm
Messaggi: 924
Località: Galluzzo
a proposito di sei donne per l'assassino, l'ho visto ieri sera e, pur non trovandolo molto pauroso(alla fine è sempre un film del 1964), mi è piaciuto moltissimo, anche dal punto di vista tecnico: gli spostamenti di camera sono fluidissimi e le inquadrature ricercate, ed anche l'uso del colore è molto particolare(mi ricorda un po' suspiria di dario argento).

tra i film de paura da riscoprire citerei anche, dopo danza macabra, "ballata macabra" del 1974: una famiglia trascorre l'estate in una isolata villa di campagna. tutto sembra procedere per il meglio finché gli inquilini non iniziano a subire una strana influenza dalla casa.
film abbastanza gradevole e che ricorda un po' shining,anzi, visto che king pubblicò il suo libro nel 1977, potrebbe essere stato anche influenzato da questa pellicola, chi lo sa...

_________________
"Si può dire allora che la storia possiede un'architettura, Hinton? È un'ipotesi grandiosa e terribile."


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: mer mag 01, 2013 3:01 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 01, 2006 2:26 pm
Messaggi: 3775
Località: Empoli
Questo topic è una vera miniera d'oro! Complimenti!!!!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: sab mag 04, 2013 4:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab ago 27, 2011 12:53 pm
Messaggi: 3390
Località: Valsesia
Immagine


Ho camminato con uno zombie (Usa, 1943) di Jacques Tourneur
Altra fortunata pellicola del sodalizio Lewton-Tourneur dopo Il bacio della pantera. Lo zombie è ancora quello della tradizione haitiana ma le sue improvvise apparizioni influenzeranno non solo Romero. Visto oggi appare più quasi un film drammatico che un horror, ma è indubbiamente di importanza seminale per il genere. E' tra quelli che più paga dazio, imho, per il trascorrere del tempo.


Immagine


Il fantasma dell'opera (Usa, 1943) di Arthur Lubin
Prima trasposizione a colori del romanzo di Leroux che si può fregiare di addirittura 2 Oscar. Gli preferisco però la versione b/n di Julian, così come più celebre è il make up di Chaney rispetto alla maschera (pur inquietante) indossata da Claude "Invisible Man" Rains qui. Regia teatrale e momenti musicali non aiutano la visione odierna malgrado le sfarzose scenografie. Rimane comunque un classico.


Immagine


Il giardino delle streghe (Usa, 1944) di Robert Wise
Primo film (se pur in collaborazione) di uno dei registi più longevi di sempre, 60 anni di carriera dietro alla macchina da presa e diversi premi Oscar. Malgrado il titolo italiano trattasi del sequel di "Il bacio della pantera", inferiore al capostipite, pur mantenendo un discreto fascino vintage e struggenti atmosfere da fiaba.


Immagine


La jena - L'uomo di mezzanotte (Usa, 1945) di Robert Wise
Sempre avuto un debole per questo film, tratto da un racconto di Stevenson ispirato alla vicenda autentica di Burke & Hare (a sua volta ispiratrice di altre pellicole), uno dei rari incontri sul set tra Lugosi e Karloff, quest'ultimo autentico mattatore nei panni del vetturino ladro di cadaveri/assassino. Atmosfera malsana e fotografia pazzesca per l'epoca.

_________________
https://lastoriadidylandog.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: mer mag 08, 2013 8:48 am 
Non connesso

Iscritto il: mer gen 30, 2013 9:18 pm
Messaggi: 305
Località: PD
Mr. Wilson ha scritto:

@ Kramer: quali sono i proto-argento?



Mi imbuco brutalmente nella discussione :mrgreen:
Credo intenda Bava e Freda, o comunque tutto quel filone horror gotico che ci aveva fatto grandi negli anni 60 che poi si trasformerà nel "giallo" degli anni 70 e che Argento rimaneggerà dando vita al giallo-horror (Trilogia degli animali, per intenderci).


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: gio mag 09, 2013 9:30 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven dic 01, 2006 2:26 pm
Messaggi: 3775
Località: Empoli
Visto "Operazione Paura", molto molto efficace nella sua rozzezza (rozzità? rozzitudine? va beh...) e in alcuni momenti fa davvero paura! Ottimo consiglio, grazie!!!

Ieri invece è stato il momento di un caposaldo: "M il mostro di Dusseldorf".

Meraviglioso, immenso, capace di passare da scene psuedocomiche a momenti drammatici in un batter d'occhio. Il finale è STUPENDO! Grandissimo Lorre, si vede poco ma incombe per tutta la durata del film. Imperdibile!


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: ven mag 17, 2013 10:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 04, 2006 11:52 pm
Messaggi: 1515
Località: Viareggio
Tornando a Mario Bava....
Tre minuti e mezzo di puro CINEMA.
Il Gotico Italiano riassunto tutto in questa magnifica sequenza d'apertura.

_________________
Toh, un "gruppo sondaggi" su Facebook!
https://www.facebook.com/groups/317174995093743/


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: sab mag 18, 2013 6:47 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab ago 27, 2011 12:53 pm
Messaggi: 3390
Località: Valsesia
Immagine


La scala a chiocciola (Usa 1945) di Robert Siodmak
Thriller noir di importanza seminale per il genere, con soluzioni innovative, sceneggiatura quasi perfetta (non si fa fatica a capire chi è il serial killer), fotografia straordinaria nel creare un'atmosfera opprimente e un ambientazione suggestiva. Però Alberto Sordi a doppiare questo film nun se po' sentì! :o :o :o (ignoro se nella più recente edizione DVD sia stato ridoppiato)

Immagine


Incubi Notturni (G.B. 1945) di Dearden/Cavalcanti/Crichton/Hamer
Prototipo e capostipite degli horror a episodi a me tanto cari. 4 mini-episodi molto ben realizzati all'interno di una cornice. L'ultimo episodio, quello del pupazzo ventriloquo, potrebbe aver ispirato Sclavi per "Diabolo il grande"??

Immagine


Al di là del mistero (Usa 1944) di Erle C. Kenton
Da ricordare solo per il tentativo della Universal, ormai alla frutta, di rispolverare le vecchie glorie dei suoi horror, mettendo in un unico calderone Frankenstein, Dracula e L'uomo Lupo.

_________________
https://lastoriadidylandog.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: dom mag 19, 2013 1:46 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio set 01, 2011 1:10 pm
Messaggi: 1220
Località: Roma
Bo82 Capolavoro


Cmq Altair bella lista ma film come "Ho camminato con uno zombie" o "La scala a chiocciola" Mi sembrano tutto tranne che dimenticati :-)

_________________
Mettete LIKE alla mia pagina https://www.facebook.com/ilbuonoilbruttoilcinefilo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: dom mag 19, 2013 8:44 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab ago 27, 2011 12:53 pm
Messaggi: 3390
Località: Valsesia
Hai ragione Lucignolo, ma anche tanti altri. Mi sono lasciato prendere la mano con il mio excursus storico, ma se è per quello neanche Bava è stato dimenticato. :wink:

_________________
https://lastoriadidylandog.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: gio lug 16, 2015 1:00 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 20, 2009 12:26 pm
Messaggi: 6903
Località: Inverary 2.0
Su questa storia si potrebbe imbastire un albo, magari sul Magazine, come omaggio, e magari scritto da Ambrosini, che con i film d'epoca c'azzeccanacifraccitua 8-)

http://www.repubblica.it/spettacoli/cinema/2015/07/15/foto/germania_rubata_dal_cimitero_la_testa_del_regista_di_nosferatu-119130585/1/#1

ALOHA CONTE...ORLOK

_________________
Io no capito, io no capito

(anta baka?! [...] kimochi warui)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film horror perduti nel tempo
MessaggioInviato: gio lug 16, 2015 9:15 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab ago 27, 2011 12:53 pm
Messaggi: 3390
Località: Valsesia
Approfitto dell'uppata di wolkoff, per segnalare il mio blog dedicato a horror vecchissimi, alcuni dei quali davvero dimenticati nel tempo.

http://inprincipioerailmale.blogspot.it

Aggiornamenti irregolari, sono un animale pigro e umorale.

_________________
https://lastoriadidylandog.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 43 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it