Cravenroad7

Forum dylaniato
Oggi è ven gen 28, 2022 10:07 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: mer gen 28, 2015 1:18 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio feb 28, 2013 1:39 pm
Messaggi: 701
Qualcuno sa se il guardiano della memoria è ispirato a qualcosa?

Invece, la prigione di carta è ispirata a un po' di roba spiegata da medda stesso http://xoomer.virgilio.it/michele_medda ... carta.html


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: gio gen 29, 2015 11:41 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer ago 16, 2006 3:07 pm
Messaggi: 363
Richard Matheson (sia i suoi romanzi che la serie "The twilight zone") ha ispirato innumerevoli sceneggiature di Sclavi (e non solo, chiedere a S.King...). In generale, sono convinto che il papá di Dylan Dog sia un accanito lettore di Urania (inclusi autori piú "pop" come Fredrick Brown).
Le contaminazioni cinematografiche mi paiono provenire piú da grandi maestri che hanno affrontato piú generi (Kubrick, Hitchkock) piuttosto che da autori piú spiccatamente horror (mi sarei aspettato piú Bava, Fulci, Argento in questi anni dylaniati :).

_________________
http://www.buffalora.wordpress.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: ven gen 30, 2015 2:36 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun giu 25, 2012 3:23 pm
Messaggi: 924
Località: Galluzzo
Probabilmente Frederick Brown, citato da Zarathustra, è uno degli scrittori preferiti di Sclavi, visto che sia "Storia di Nessuno" che l'extra-dylandoghiano "Roy Mann" sono variazioni sul tema del romanzo "Assurdo universo".

_________________
"Si può dire allora che la storia possiede un'architettura, Hinton? È un'ipotesi grandiosa e terribile."


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: gio feb 12, 2015 8:39 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio feb 28, 2013 1:39 pm
Messaggi: 701
bisognerebbe aggiornare la wiki con le varie ispirazioni.

Comunque 10 Piccoli Indiani è stata ispirazione sia per Il Castello Della Paura che per 7 Anime Dannate. Però mi sembra che anche in un altro albo fosse di ispirazione. Qualcuno mi illumina?

Nel frattempo, qualcuno sa l'origine di Il Guardiano Della Memoria, le varie storie di La Quinta Stagione (e anche tutta la storia sul Piccolo Popolo) e L'occhio del Gatto?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: dom feb 22, 2015 10:43 am 
Non connesso

Iscritto il: mar feb 03, 2015 10:01 pm
Messaggi: 1281
I mostri di Sullivan potrebbe essere ispirato a Homunculus di Ideo Yamamoto http://it.wikipedia.org/wiki/Homunculus_%28manga%29


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: dom feb 22, 2015 1:07 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun ago 04, 2008 10:09 am
Messaggi: 5648
Località: Palermo in via dei dylaniati n.666
Don Cristo ha scritto:
I mostri di Sullivan potrebbe essere ispirato a Homunculus di Ideo Yamamoto http://it.wikipedia.org/wiki/Homunculus_%28manga%29

Magari avesse un pelo di Homunculus :mrgreen:

_________________
Nobody talks about the pile (cit.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: dom feb 22, 2015 1:13 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar feb 03, 2015 10:01 pm
Messaggi: 1281
in effetti :(


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: mar apr 14, 2015 8:32 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 24, 2006 2:34 pm
Messaggi: 512
Ecco, ho appena scoperto che il prologo de L'isola misteriosa prende spunto dal romanzo Fiori per Algernon, così ho cercato sulla wikidyd senza trovare traccia, quindi sono andato sul topic relativo e c'è Nyarlatothep che lo cita, poi vengo qui... ecco, mi chiedevo per l'appunto, ma un bel listone cronologico dal n°1 con tutte le citazioni per ogni albo?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: mar apr 14, 2015 10:07 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 04, 2011 3:00 pm
Messaggi: 2116
foxett1 ha scritto:
ma un bel listone cronologico dal n°1 con tutte le citazioni per ogni albo?
Dubito che il server del forum sia abbastanza capiente.

_________________
l tuoi noti "sarcasmo" e "voglia di flammare" non attaccano con me. (cit.)

Quindi, sgarbato Dear?
Sì, come al solito.
Sta dicendo cose assurde?
Per niente. (cit.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: mar apr 14, 2015 10:20 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 19, 2004 2:43 pm
Messaggi: 10451
Località: Sardegna
Prova con questo foxett:
viewtopic.php?f=2&t=3497&start=90

Manca molto, comunque. :)

_________________
------------------------------------------------------------------------------------------
Un uomo ha bisogno di cinque cose:
una donna, un cavallo, una tenda, un fuoco,
e qualcosa per cui combattere.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: gio apr 16, 2015 5:00 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer ago 16, 2006 3:07 pm
Messaggi: 363
julius94 ha scritto:
Probabilmente Frederick Brown, citato da Zarathustra, è uno degli scrittori preferiti di Sclavi, visto che sia "Storia di Nessuno" che l'extra-dylandoghiano "Roy Mann" sono variazioni sul tema del romanzo "Assurdo universo".

Per Assurdo Universo includerei anche "Gente che scompare". E sempre per restare su Fredrick Brown, ho ripreso in mano "La donna che urla" e mi sono accordo di un personaggio chiamato Godfrey (Diomede in traduzione), abbreviato God per scherzo/doppio senso da tutti quelli che lo conoscono :D . Il buon vecchio Sclavi mi stupisce e fa scoprire i suoi pastiche anche ad anni di distanza.

_________________
http://www.buffalora.wordpress.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: gio apr 16, 2015 7:40 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 24, 2006 2:34 pm
Messaggi: 512
Zarathustra ha scritto:
julius94 ha scritto:
Probabilmente Frederick Brown, citato da Zarathustra, è uno degli scrittori preferiti di Sclavi, visto che sia "Storia di Nessuno" che l'extra-dylandoghiano "Roy Mann" sono variazioni sul tema del romanzo "Assurdo universo".

Per Assurdo Universo includerei anche "Gente che scompare". E sempre per restare su Fredrick Brown, ho ripreso in mano "La donna che urla" e mi sono accordo di un personaggio chiamato Godfrey (Diomede in traduzione), abbreviato God per scherzo/doppio senso da tutti quelli che lo conoscono :D . Il buon vecchio Sclavi mi stupisce e fa scoprire i suoi pastiche anche ad anni di distanza.

Anche in Quattro mosche di velluto grigio c'è Bud Spencer che si fa chiamare Dio, diminutivo per l'appunto di Diomede.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: gio apr 16, 2015 11:51 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 24, 2006 2:34 pm
Messaggi: 512
Dear Boy ha scritto:
foxett1 ha scritto:
ma un bel listone cronologico dal n°1 con tutte le citazioni per ogni albo?
Dubito che il server del forum sia abbastanza capiente.

Effamolo sto attentato :mrgreen:


Serie regolare
Spoiler!
001. L’alba dei morti viventi
• Pag 28: "Quando all'inferno non c'è posto, i morti camminano sulla terra" , citazione tratta da Zombie di George Romero (film). Una lunga scena è poi presa dallo stesso film.
• Pag 33: “Non aprite quella porta”, riferimento a Non aprite quella porta di Tobe Hooper (film)
• Nella stanza di Dyd c'è il poster del Rocky Horror Picture Show di Jim Sharman (film)
• Il trillo del diavolo, di Giuseppe Tartini, suonata da Dylan Dog.


007. La zona del crepuscolo
• Ispirazioni: Frank Belknap Long – In una piccola città (libro)
• La copertina prende spunto da un’illustrazione di Karel Thole: http://www.mondourania.com/urania/u861- ... nia878.htm


009. Alfa e Omega
• "Io ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare...." da Blade Runner di Ridley Scott (film)


012. Killer
• Ispirazioni: Terminator di James Cameron (film)
• Strofa "We can be heroes just foe one day", presa da Heroes di David Bowie (canzone)


015. Canale 666
• Ispirazioni: Videodrome (film), Quinto Potere (film)


016. Il castello della paura
017. La dama in nero
• Ispirazioni: Agatha Christie - Dieci Piccoli Indiani (libro)
• Pag ?? La locomotiva, Francesco Guccini (canzone)


018. Cagliostro!
• Ispirazioni: Richard Quine - Una strega in paradiso (film)


019. Memorie dall'invisibile
• Pag ?? Un giudice, Fabrizio De Andrè (canzone)
• Pag 35: vignetta ispirata a Nighthawks di Edward Hopper (dipinto)
• La persistenza della memoria di Salvador Dalì (dipinto)
• il nome Bree Daniels è preso dal film "Una squillo per l'ispettore Klute"


020. Dal profondo
• Ispirazioni: Psycho (film)
• Groucho fa finta di lavorare in un hotel: il vero Julius Henry Marx ha interpretato quel ruolo nel primo film (che poi era una trasposizione di un loro successo in teatro) The Coconauts e del loro penultimo film insieme ai suoi due fratelli maggiori, Una notte a Casablanca.


021. Giorno maledetto
• Ispirazioni: Francois Truffaut – La sposa in nero (film) William Irish – La sposa in nero (libro)


023. L’isola misteriosa
• Ispirazioni: Fiori per Algernon (libro)


026. Dopo mezzanotte
• Ispirazioni: Fuori Orario di Martin Scorsese (film)
• Pag ?? La città vecchia, Fabrizio De Andrè (canzone)


028. Lama di rasoio
• Ispirazioni: La Fabbrica delle Mogli di Ira Levin (libro)


031. Grand Guignol
• Pag 17: Un medico, Fabrizio De Andrè (canzone)


038. Una voce dal nulla
• Pag ?? Delitto di paese, Fabrizio De Andrè (canzone)


041. Golconda!
• La copertina è un omaggio a Golconda di Magritte (dipinto)


043. Storia di Nessuno
• Ispirazioni: Frederick Brown – Assurdo Universo (libro)


048. Horror Paradise
• Omaggio a Rambo, Visitors, Alien, Creepshow, Il mostro della laguna, Nightmare, Venerdì 13, Frankistein (Films)


051. Il Male
• Ispirazioni: Jack Sholder – L’Alieno (film) Hal Clement – Strisciava sulla sabbia (libro)


058. La clessidra di pietra
• La copertina contiene riferimenti a La persistenza della memoria di Salvador Dalì (dipinto)


059. Gente che scompare
• L'idea del "totalbuio" è presa pari pari da "Assurdo universo” di Fredrick Brown (libro)


062. I vampiri
• "Uscite con le mani in alto, non abbiamo intenzione di farvi del male" con corrispettive vignette: citazione da "Zombie". (film)
• l'idea di fondo dei "vampiri" nascosti negli organi di potere e visibili solo ad una cerchia di persone ( nell'albo chi assumeva una certa sostanza) è presa da " la gente delle 10" racconto breve di king nella raccolta incubi e deliri.


064. I segreti di Ramblyn
065. La belva delle caverne
• Doppia storia ispirata alle atmosfere del telefilm Twin Peaks di David Lynch. Esempi, la donna bendata, la centralinista della polizia, il poliziotto impacciato, la protagonista femminile Katinka è praticamente Laura Palmer, come si evince dalla polaroid che spedisce a Dylan all'inizio.(è praticamente la famosissima foto- copertina di Laura Palmer che è diventata il simbolo di Twin Peaks).


067. L’uomo che visse due volte
• Il titolo è una citazione di "La donna che visse due volte" di Alfred Hitchcock
• Matthew Pascal e Adrian Mehis sono i nomi "inglesizzati" del protagonista de "Il fu Mattia Pascal" di Pirandello.


071. I delitti della mantide
• Ispirazioni: Seduzione Pericolosa di Harold Becker (film)
• L'Hiroshima mon amour, il single bar de "I delitti della mantide", prende il nome da una canzone degli Ultravox. (canzone)


073. Zed
• Ispirazioni: Stalker di Tarkovskij (film) Picnic sul ciglio della strada di Strugackij (libro)


076. Maledizione Nera
• Pag ?? Un giudice, Fabrizio De Andrè (canzone)


077. L’ultimo uomo sulla Terra
• Ispirazioni: Incubus riprende pari pari la trama di "Lover's Vow", terzo degli episodi che compongono il film I delitti del gatto nero.


080. Il cervello di Killex
• Pag ?? Giugno '73 - Fabrizio De André (canzone)


085. Fantasmi
• Su di un muro è scritto Welcome to the Jungle, ritornello di una celebre canzone del gruppo Guns N'Roses (Canzone)


095. I giorni dell'incubo
• Nel salotto di Dyd c'è un poster dei Guns'n'Roses (Band)


096. La sfida
• il cattivo di turno è Norman Bates, da Psycho (film)
• Nel salotto di Dyd è attaccato a un muro un poster di Agatha Christie (Scrittrice)
• La persistenza della memoria (dipinto)


099. Sinfonia Mortale
• Poster de Il fantasma dell'opera
• Poster di Bob Marley (da verificare)
• ispirato a " il signore del male" di carpenter, dove appunto c’è una casa che viene "esaminata" da diversi esperti in diverse discipline


101. La porta dell’inferno
• Titolo e pezzi di canzoni (The End e End of the night) ispirati ai Doors. (End of the night è di Morrison)
• Pag.69 We are the champions, dei Queen (Canzone)


104. Notte senza fine
• locandina di Viaggio sulla luna (Film)


106. La rivolta delle macchine
• Ispirazioni: George Henry Smith - Il Ponte di Quattro Giorni (libro)
• A casa di Dylan c’è Le fils de l'homme di Magritte (dipinto)


107. Il paese delle ombre colorate
• Il treno che entra nella galleria: rappresentazione dell’atto sessuale già presente in Intrigo Internazionale di Alfred Hitchcock (film)


109. Il volo dello struzzo
• tra l'immondizia, c'è il primo numero di Dyd e poi ci sono dei giornali, tra cui dovrebbero esserci La Repubblica e il Manifesto.
• nell'immagine della discarica a pag 40 in basso a sinistra c'è un salamino tagliato con un coltello sopra...credete che possa essere una 'citazione' figurativa di jacovitti?


114. La prigione di carta
http://xoomer.virgilio.it/michele_medda ... carta.html


115. L’antro della belva
• a pag 24 c'è un dialogo tra la morte e un amico del futuro defunto-Steven-.L'amico chiede alla Morte come mai avesse MINACCIATO Steven e la Morte risponde che era SORPRESA,STUPITA dall'incontrarlo a londra dato che lo aspettava per la sera a sunderland...io ci ho visto una forte somiglianza con un passo di una canzone che sicuramente conoscete
..."Sbagli, t'inganni, ti sbagli soldato
io non ti guardavo con malignità,
era solamente uno sguardo stupito,
cosa ci facevi l'altro ieri là?
T'aspettavo qui per oggi a Samarcanda"...
Samarcanda-Roberto Vecchioni
Noto anche una certa assonanza tra sunderland e Samarcanda...
• dove Groucho dorme e sogna le sue battute, il poster sopra il letto rappresenta Adolph\Arthur Marx, in arte Harpo Marx, fratello maggiore del vero Groucho Marx, nella scena di Horse Feathers - I fratelli Marx al college, con il poliziotto, mentre il poster a fianco del letto rappresenta i quattro fratelli nel 1930, negli studi della Paramount.


120. Abyss
• Scena della statua dell'angelo con la spada che uccide qualcuno sotto la doccia, citazione de Psycho (Film)


121. Finché morte non vi separi
• la polizia spara e picchia un ragazzo che è Daniel-Day Lewis in "Nel nome del padre"


122. Il confine
• c'è una sequenza molto simile a quella presente in Tetsuo di Shinya Tsukamoto


125. Tre per zero
• Ispirazioni: Reynolds Mack – Effetto Valanga (libro)


129. Il ritorno di Killex
• Pag 77: nella seconda striscia,nella vignetta di destra c'è un chiarissimo rimando al Quarto Stato di Pelizza Da Volpedo


135. Scanner
• Omaggio a l'Incendiaria di Stephen King (Libro)


136. Lassù qualcuno ci chiama
• il professor Humert Coe è chiaramente ispirato ad Umberto Eco.


140. Verso un mondo lontano
• La trama è molto simile a K-Pax, romanzo del 1995.


142. Anima Nera
• citazione di un quadro di Egon Schiele, ed infatti, poi, in una vignetta c'è i capelli riccioluti del bambino formano la scritta: "EGON"


153. La strada verso il nulla
• "la strada verso il nulla" è la citazione di "Octane" ( in QUESTO momento su mtv) (film)


157. Il sonno della ragione
• La copertina è un omaggio a L’Urlo di Edvard Munch (dipinto)


195. Uno strano cliente
• Omaggio ai Beatles


200. Il numero duecento
• Nella camera di Groucho c’è il poster di The Meaning of Life dei Monthy Pyton (film)


218. L’incubo dipinto
• La copertina prende spunto dalle raffigurazioni del Martirio di San Sebastiano (dipinto)


227. Istinto omicida
• le prime vignette che mostrano il serial killer che, davanti alla polizia, riesce a riprendere la sua vittima dicendo che è solo ubriaco è tratta da un fatto realmente accaduto.


239. Il gran bastardo
• Pag 21: Rocket Man, di Elton John (canzone)


244. Marty
• Pag 98: Il pensionato - Francesco Guccini (canzone)


250. Ascensore per l'inferno
• Pag ?? Sogno numero due - Fabrizio De Andrè (canzone)


252. Poltergeis
• Riferimenti a Shining


255. La stanza numero 63
• All'inizio c'è una citazione grossa come una casa di Shining


259. Da una galassia lontana
• la scena iniziale ha per sottofondo "Eclipse" dei Pink Floyd e un personaggio si chiama Seamus, che è anche il titolo di un pezzo dei Pink Floyd.


270. Il re delle mosche
• Pag ?? Un chimico, Fabrizio De Andrè (canzone)


272. La strage dei Graham
• "non tutti nella capitale sbocciano i fiori del male...":Fabrizio de andrè, delitto di paese (citazione "didascalizzata"...Non vale?) Citazione di Georges Brassens tradotto da De Andrè a voler essere precisi. rileggendo "una voce dal nulla"mi sono accorto che era già stata fatta la stessa citazione, non didascalizzata ma anch'essa accompagnata da un "dice il poeta"

341. Al servizio del caos
• Canzone del maggio (versione censurata)/Nella mia ora di libertà, De andrè (La frase appare pari pari in entrambe)



Giganti
Spoiler!
Gigante 1, Totentanz
• "Dormono sulla collina" e trama della vicenda ispirata all'Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters. (Libro)
• Dormono sulla collina, De andrè (forse anche Il testamento, De andrè ??? Suggestione personale)
Gigante 1, Il Giorno del Giudizio
• prendeva sclavianamente (leggi un paio di colori da unire ai molti suoi sulla tavolozza) spunto da un racconto breve di Stephen King intitolato Il Word Processor degli Dei.


Gigante 2, Angoscia
• ispirazioni: Bigas Luna – Angoscia (film)


Gigante 3, Marionette
• verso l'inizio, non ricordo bene che pagina, tra le varie marionette di Stromboli si vedono anche Franco e Ciccio vestiti dal gatto e dalla volpe come in Pinocchio di Comencini con Nino Manfredi e Gina Lollobrigida.
• Pag ?? La città vecchia, Fabrizio De Andrè (canzone)



Speciali
Spoiler!
Speciale 1, il club dell'orrore
• il trasformista diventa vari personaggi famosi, a memoria ricordo jimi hendrix e marylin monroe


Speciale 4, Mefistofele
• Talkin' sesso, Guccini


Speciale 5 - La casa degli uomini perduti
• Le parole "Io sono leggenda" che Dylan scrive sul suo diario sono il titolo di un libro di Richard Matheson, da cui l'albo riprende numerose tematiche.


Speciale 6, Sette Anime Dannate
• Ispirazioni: Agatha Christie - Dieci Piccoli Indiani (libro)


Speciale 21, Reality Show
• Un altro giorno è andato, Guccini / Un matto, De andrè



Almanacchi
Spoiler!
Almanacco 2005:
• Pag 77: A Song for Simeon di T. S. Eliot (poesia)



A margine
Spoiler!
In "La peste" , la vignetta della videocassetta appesa con un filo al tetto (con dentro il messaggio video di Xabaras per Dylan) qualcuno ha poi scoperto che citazione è?
La Barbato quando era qui disse che era una citazione molto difficile da capire....(o l'ha rivelata e io non sono stato attento buh....)


Guardando questo film http://it.m.wikipedia.org/wiki/Sotto_il ... nte_cinese, secondo me Sclavi ha tratto ispirazione per Zed e Gente che scompare...



Ho ripreso dal post di nGel, inserendo tutti gli altri commenti del topic gentilmente segnalatomi da Solomon viewtopic.php?f=2&t=3497 ed ho inserito anche i commenti di questo topic aperto da 8mike.

Stavo provando a dare una parvenza di ordine, con uno stile più telegrafico. Ovviamente la lista è soggetta a critiche, revisioni, nonché verifiche del materiale listato, di cui non mi assumo responsabilità (di mio ho inserito giusto qualcosina).
Ho cercato anche di mantenere le (tag), già presenti nel post di nGel, per una più rapida consultazione, ma c’è ancora da lavorarci. C’è da lavorare anche sulla formattazione e su altre cosette, quindi se vi piace l’idea del superlistone continuate voi, io ho dato il "là" :g:

PS: ho notato anche questo bel post riassuntivo di Solomon, ma non l'ho incluso: viewtopic.php?f=2&t=877&start=240


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: ven apr 17, 2015 10:27 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar ott 19, 2004 2:43 pm
Messaggi: 10451
Località: Sardegna
Si, quello delle facce e' meglio tenerlo separato, ma sarebbe bello aggiornare anche quello.


P.S. il n°95 e' ispirato(ed anche qualcosa in piu') al libro di Jacques Spitz, L'occhio del Purgatorio ;)

_________________
------------------------------------------------------------------------------------------
Un uomo ha bisogno di cinque cose:
una donna, un cavallo, una tenda, un fuoco,
e qualcosa per cui combattere.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Film, libri ed altre opere che hanno ispirato Dylan
MessaggioInviato: ven apr 17, 2015 2:17 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab dic 28, 2013 7:16 pm
Messaggi: 2418
Località: Noland
Velocemente, appena letto, il lavoro è meritorio. Qualche piccola precisazione. L'ispirazione principale per L'isola misteriosa è L'isola del dottor Moreau di H. G. Wells. In Golconda! si cita la poesia L’ultimo cataclisma di Tjutcev. Mi pare che Storia di Nessuno si ispiri anche al romanzo dello stesso Sclavi Tre. La clessidra di pietra cita il film Stati di allucinazione di Ken Russell. In Gente che scompare si cita Dune. I vampiri si ispira a Essi vivono di Carpenter, Il cervello di Killex a Il silenzio degli innocenti. L’ultimo uomo sulla Terra a tutti quei libri e film sull'argomento, tra i primi il romanzo L’ultimo uomo di Mary Shelley, Io sono leggenda di Matheson e Dissipatio H.G. di Morselli. In Dietro il sipario si cita Pinocchio. Ne Il guardiano della memoria uno dei protagonisti assomiglia al pensatore rumeno Cioran. Verso un mondo lontano ispirato a Mattatoio n. 5 di Vonnegut. La governante al film Nanny la governante con Bette Davis. Il Picco della Strega a Picnic a Hanging Rock libro e film. Apocalisse a L'angelo sterminatore di Buñuel. Ne Il cane infernale si cita Intrigo internazionale, ecc. Insomma, come faceva notare Dear, sono una marea :)


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 38 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 12 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it