Cravenroad7

Forum dylaniato
Oggi è lun giu 27, 2022 11:42 am

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 91 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

#80 Il Cervello di Killex
Insufficiente (1-4) 2%  2%  [ 1 ]
Mediocre (5) 0%  0%  [ 0 ]
Accettabile (6) 10%  10%  [ 5 ]
Buono (7-8) 35%  35%  [ 18 ]
Ottimo (9-10) 54%  54%  [ 28 ]
Voti totali : 52
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: lun dic 05, 2011 7:30 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer giu 29, 2011 6:53 pm
Messaggi: 1406
Località: La Spezia
Concordo con skeletor... ho votato buono, ma ero indeciso: per me fu una delusione bella e buona, non lo rileggo da secoli proprio perchè non l'avevo digerito completamente, e credo che sia l'unico pre-100 che mi manca nella "rilettura 2011" che, a rilento, sto portando avanti.
Sicuramente un capolavoro confrontato con oggi.

_________________
Gioco delle citazioni XXII EDIZIONE: Medaglia di bronzo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: lun dic 05, 2011 7:45 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mar 07, 2011 5:16 pm
Messaggi: 4037
:o :o
Per me è ottimo.

_________________
Vai, allora, ci sono altri mondi oltre a questo.

______________________________________
Classifiche dei voti del forum di tutti gli albi anno per anno:
viewtopic.php?p=470652#p470652


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: lun dic 05, 2011 8:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 08, 2010 7:20 pm
Messaggi: 3171
Località: La Montagna del Nord
un albo che mi ha fatto paura

_________________
Al mondo non vi sono felicità né dolore assoluti, la vita di un uomo felice è un quadro dal fondale d'argento con delle stelle nere: la vita di un uomo infelice è un fondo nero con delle stelle d'argento


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: dom dic 18, 2011 1:11 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab ago 27, 2011 12:53 pm
Messaggi: 3172
Località: Valsesia
Votato ottimo.
Sclavi parte dal modello del Silenzio degli innocenti per andare a parare da tutt'altra parte. Amore e morte, ancora una volta. Tanto splatter e un bel giallo/thriller in sottofondo con il depistaggio del trapianto di cervello. Forse alcune soluzioni di sceneggiatura sono un po' "disinvolte" (Dylan che si inserisce nel legame psichico Joy/Killex) e i tanti omaggi al film di Hemme potranno far storcere il naso ai puristi. Ma è bene precisarlo ancora una volta: rifiutare l'aspetto citazionista, da sempre presente, significa rinnegare tutto quanto si è visto nella serie, soprattutto nei primi anni di vita dell'indagatore dell'incubo. Senza contare che in alcuni casi, storie come questa, sono state scritte praticamente su richiesta dei lettori.
Killex/Hannibal eccellente antagonista, così come Joy Freeman ottima comprimaria. Casertano magistrale per un albo così cupo, sanguinolento e macabro che anche lui, a leggere il Club, ha fortemente voluto.

_________________
https://lastoriadidylandog.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: sab gen 07, 2012 5:48 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer giu 29, 2011 6:53 pm
Messaggi: 1406
Località: La Spezia
Rileggendolo mi è sembrato oro colato, ma ricordo la piccola delusione post lettura del 1993.
C'è da tenere in conto anche il fatto che questo genere di horror molto cinematografico, violento, pesante e poco surreale a me non piace. Capisco che sia scritto molto bene.
Smielato il finale.

_________________
Gioco delle citazioni XXII EDIZIONE: Medaglia di bronzo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: sab gen 07, 2012 7:00 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio set 01, 2011 1:10 pm
Messaggi: 1214
Località: Roma
Edit

_________________
Mettete LIKE alla mia pagina https://www.facebook.com/ilbuonoilbruttoilcinefilo


Ultima modifica di Lucignolo il lun mar 05, 2018 6:47 pm, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: sab gen 07, 2012 8:06 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom mag 15, 2011 9:39 am
Messaggi: 72
Storia bellissima, anche se i capolavori della serie sono altri. Però qui Sclavi tira fuori dal cilindro un Thriller-Horror con i fiocchi (prendendo spunto dal capolavoro di Demme), un grande antagonista (Killex), e certe scene davvero splendide magistralmente disegnate da un Casertano al solito ottimo (basti pensare ai suoi disegni in "Totentanz" dello stesso anno, qualcosa di...boh). Peccato solo per il finale, non riuscitissimo, che pecca di eccessivo buonismo e senza il quale forse avrei considerato questa storia un capolavoro. Comunque numero ottimo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: sab gen 07, 2012 8:22 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 19, 2010 5:51 pm
Messaggi: 2763
ilvecchio ha scritto:
questo genere di horror molto cinematografico, violento, pesante e poco surreale

beh ogni tanto ci vuole, no?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: sab gen 07, 2012 9:32 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer giu 29, 2011 6:53 pm
Messaggi: 1406
Località: La Spezia
Kramer76 ha scritto:
ilvecchio ha scritto:
questo genere di horror molto cinematografico, violento, pesante e poco surreale

beh ogni tanto ci vuole, no?


Sì, ma su Dylan più che dei remake horror-hollywoodiani preferisco i Gialli/Thriller o l'horror-surreale di cui le mie tre storie preferite( Attraverso lo specchio, Accadde domani e L'inquilino del terzo piano) sono l'emblema :x:

_________________
Gioco delle citazioni XXII EDIZIONE: Medaglia di bronzo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: lun gen 09, 2012 5:51 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 04, 2011 3:00 pm
Messaggi: 2116
Perchè quel minchione di Casertano non disegna più così!?!?

_________________
l tuoi noti "sarcasmo" e "voglia di flammare" non attaccano con me. (cit.)

Quindi, sgarbato Dear?
Sì, come al solito.
Sta dicendo cose assurde?
Per niente. (cit.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: lun gen 09, 2012 6:49 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab ott 02, 2004 7:32 pm
Messaggi: 11168
Località: Napoli
dear boy, a meno che casertano non sia tuo parente/compagno-di-sbronze/cugino-di-salsicciotto (nel qual caso magari gli puoi chiedere un autografo da parte mia?), magari è meglio se usi un tono meno colloquiale, che qualcuno potrebbe fraintendere.

_________________
Carnage - Teatro online
https://www.youtube.com/watch?reload=9&v=x4qv5rBEs9E


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: mar gen 10, 2012 11:17 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 04, 2011 3:00 pm
Messaggi: 2116
Tranquillo, il Giampi non fraintende. :wink:

_________________
l tuoi noti "sarcasmo" e "voglia di flammare" non attaccano con me. (cit.)

Quindi, sgarbato Dear?
Sì, come al solito.
Sta dicendo cose assurde?
Per niente. (cit.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: mer mar 21, 2012 1:26 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 15, 2010 4:50 pm
Messaggi: 2643
Località: Venaria Reale (To)
Un classico...un albo impossibile da dimenticare per il curatissimo splatter presente...

Letto in seconda media la figura di Killex mi fece paura eccome...mi ricordo che mi mise un'inquietudine enorme tale da non riuscire a terminare l'albo la sera stessa, ma piuttosto il mattino dopo...

Rileggendola dopo anni, si può dire non sia un capolavoro se confrontato a quelli di quegli anni (molto telefonata l'identità dello squoiatore, nonostante il depistaggio di Sclavi che lo aveva fatto sbattere dentro), ma comunque una grande storia, con personaggi caratterizzati come Dio comanda...

Casertano ai massimi livelli...oggi il suo disegno è gradevole ma non paragonabile (specie la faccia di Dylan)

Voyo 8+

_________________
"Ci sono piu' cose in cielo e in terra, Orazio, di quante se ne sognino i tuoi sistemi filosofici"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: mer mar 21, 2012 1:43 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun ago 04, 2008 10:09 am
Messaggi: 5650
Località: Palermo in via dei dylaniati n.666
Non so per quale motivo, ma questa, tra le storie mensili, mi sembra la migliore prova di Casertano.

_________________
Nobody talks about the pile (cit.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #80 Il Cervello di Killex
MessaggioInviato: ven mag 24, 2013 11:13 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 28, 2011 3:20 pm
Messaggi: 6349
Località: Milano
So di aprire una polemica, con gente come Altair ad esempio che è certo molto più ferrato di quanto lo sia la Strega ad analisi e dettagli, e ora sono anche azzoppata dall'andare a memoria, visto che i miei albi sono spariti per sempre...però...però...

A me Killex non convince.... :oops:

Forse il difetto di Killex è la sua pretesa, per nulla velata ma anzi ostentata dallo spunto iniziale ( l'inarrivabile Silenzio degli Innocenti...), di sbatterci in faccia il cattivo per antonomasia di Dylan Dog. Il villan per eccellenza, colui che avrebbe dovuto e potuto soppiantare Xabaras, Hicks, Mana Cerace...e via discorrendo. Bene, anzi male, penso che il dottor Killex toppi in modo clamoroso questa eccessiva aspettativa, come quei film nati per esser capolavoro e che risultano pesanti, retorici, gonfi di frasi ad effetto.
Non so nemmeno, in tutta sincerità, ove cogliere il difetto, poiché i disegni di Casertano e poi di Roi nel seguito, sono a volte inquietanti nella loro perfezione, e la trama scorre via bene, senza intoppi e scene tirate per i capelli.
Eppure questo cattivo, questo tipo di mad doctor del male, mi è scivolato via senza lasciarmi nulla.
Lo stesso suo agire, lo squartare del tutto i corpi per arrivare all'anima, mi è sempre parsa una truculenza eccessiva, figlia del voler stupire ad ogni costo, quasi che fosse altrimenti impossibile dargli spessore, crudeltà, impatto emotivo.

Non so il motivo di questa mia avversione per Killex. Ho tremato di più per certe scene di Chiaverotti, pur se costruite con indubbia inferiore capacità lessicale e analitica, per certe creature lovercraftiane di Roi.

Lo reputo mero lavoro di facciata, di mestiere. Mestiere sufficiente, nulla più.

_________________
" Il locale è triste e sta sempre qua ! "

" Dylan Dog è arrivato allo scontrino fiscale "

Oriana Fallaci ti amo.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 91 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it