Cravenroad7

Forum dylaniato
Oggi è dom nov 28, 2021 5:31 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 78 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

#133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
Insufficiente (1-4) 3%  3%  [ 1 ]
Mediocre (5) 3%  3%  [ 1 ]
Accettabile (6) 25%  25%  [ 9 ]
Buono (7-8) 56%  56%  [ 20 ]
Ottimo (9-10) 14%  14%  [ 5 ]
Voti totali : 36
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom giu 08, 2008 5:58 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mag 29, 2008 9:23 pm
Messaggi: 2022
Riletto e devo dire che il giudizio non cambia...

storia 5
disegni 10
tot. 7,5

? La lotta alla mafia dev'essere innanzitutto un movimento culturale che abitui tutti a sentire la bellezza del fresco profumo della libertà che si oppone al puzzo del compromesso morale, dell'indifferenza, della contiguità e quindi della complicità. ?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio:
MessaggioInviato: dom giu 08, 2008 6:28 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun mag 05, 2008 12:36 am
Messaggi: 1475
Località: Bastia U. (PG)
allora sei proprio senza speraze[8][:D]
scherzo[;)]
i gusti son gusti

-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-

Golconda,un posto normale...O quasi... MOLTO quasi


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
MessaggioInviato: ven ago 27, 2010 10:59 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 19, 2010 5:51 pm
Messaggi: 2698
Perché questa storia non mi è sembrata del tutto riuscita, pur essendo indiscutibilmente foriera di belle atmosfere???
Perché dopo aver letto l'altra ANANGA (Mister No) ero rimasto di gran lunga più soddisfatto???

la risposta è una sola, IMO, nettissima: ANANGA è un ottimo albo, presenta i vari personaggi e le varie situazioni ma nello stesso tempo crea un'atmosfera da "giaguaro mannaro sudamericano a Londra". Non so se possa essere considerata la migliore o una delle migliori prove di Freghieri, ma il suo lavoro fatto per le acrobazie di Ananga sui cornicioni denotano grande impegno. L'URLO DEL GIAGUARO diventa da un lato noioso, troppo "giallo" con le varie inevitabile digressioni su alibi, indagini e similaria, dall'altro lato altamente retorico con i riferimenti animalisti. In L'ULTIMO PLENILUNIO sembrava che Sclavi prendesse comunque per i fondelli i pseudo-movimenti animalisti, a differenza del furbo "incantatore di ragazzine" Chiaverotti che in GOBLIN si era dato alla pazza gioia. Sinceramente L'URLO DEL GIAGUARO io lo metto accanto a CATTIVI PENSIERI e VERSO UN MONDO LONTANO, in una trilogia di luoghi comuni e specchietti per le allodole, la trilogia del "politically correct" (violenza sugli animali, violenza sugli immigrati, violenza sulle donne) anticipata dai freaks IL RITORNO DI KILLEX, larvata nelle saghe di Jonnhy Freak e di QUANDO CADONO LE STELLE. Voto complessivo 6.5


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
MessaggioInviato: gio mag 12, 2011 3:09 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 19, 2010 5:51 pm
Messaggi: 2698
I miei 100 momenti topici di Dylan Dog: posizione n°60

Immagine

Acrobazie feline in Ananga!/L'urlo del giaguaro nn 133/134.

Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
MessaggioInviato: dom gen 15, 2012 11:58 am 
Non connesso

Iscritto il: mer giu 29, 2011 6:53 pm
Messaggi: 1406
Località: La Spezia
Sopravvalutato all'ennesima potenza...
Certo è difficile equilibrare un capolavoro come Ananga! e la noia retorica dell"Urlo del giaguaro, la prima è l'unione perfetta di un giallo dylaniato con altri 2 fumetti bonelli (Martin Mystere e Mister No). Ottima l'introduzione del personaggio di Juma, del Clown, Ottime le acrobazie feline sulle statue al centro di londra. Ottimi disegni
L'urlo del Giaguaro inizia con una botta di critihe agli zoo ecc... :| Poi l'infanzia di Juma e il padre violento... :| Per finire con la riflessione sul bene e sul male e lo spirito di Ananga.... uff

:(

_________________
Gioco delle citazioni XXII EDIZIONE: Medaglia di bronzo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
MessaggioInviato: dom lug 15, 2012 11:44 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 28, 2011 3:20 pm
Messaggi: 6349
Località: Milano
Così, a neuroni, mi pare di non averla manco letta tutta. Reggere Freghieri per due, dico due numeri, è troppo.

_________________
" Il locale è triste e sta sempre qua ! "

" Dylan Dog è arrivato allo scontrino fiscale "

Oriana Fallaci ti amo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
MessaggioInviato: ven ago 17, 2012 12:12 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun ago 15, 2011 10:01 am
Messaggi: 407
gli ho dato 6, non mi è sembrato una super storia questa


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
MessaggioInviato: mar ago 21, 2012 11:36 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab ago 27, 2011 12:53 pm
Messaggi: 3170
Località: Valsesia
Dopo la parentesi manfrediana, la storia in doppio formato torna tra le mani di Sclavi come fu per le prime 2. Del binomio Ananga/L'urlo del giaguaro va ricordato in primis che trattasi di, caso unico, sorta di crossover tra 3 serie bonelliana, in cui vengono citati precedenti albi di tutti i protagonisti, compreso il fu secondo crossover "DD&MM". Altro dato di rilevanza per così dire "storica" è la rivelazione del nome di Jenkins, mai più accennato successivamente se la memoria non mi fa difetto.
Al di là di questi relativamente importanti dati statistici ci troviamo di fronte a una storia di ampio respiro che ha nei disegni di Freghieri il vero punto di forza. Il buon Giovanni realizza uno dei suoi migliori lavori, tra acrobazie, momenti onirici e l'indimenticabile Yuma probabilmente la donna più sensuale che abbia preso vita dalle sue matite.
Dal canto suo Sclavi scrive una sceneggiatura aritmica, con una prima parte imbottita di flashback ma più affascinante e una seconda più lineare, in cui scene oniriche si alternano a quelle da giallo classico; trama gialla a cui Sclavi non crede probabilmente fino in fondo in quanto tanti sono gli interrogativi lasciati in sospeso (perché uccidere Yuma? dove ha imparato l'assassino a fare quelle evoluzioni se prima
Spoiler!
faceva il clown?
) a favore dell'elemento soprannaturale. Non ci viene purtroppo risparmiata la tirata su circhi, animali e zoo. Ricordo sempre con piacere, invece, l'indovinello di Merlin.
Votato buono, arrotondando per eccesso per merito dei disegni. Delle prime 4 "doppie" è quella che meno ho gradito.

_________________
https://lastoriadidylandog.blogspot.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
MessaggioInviato: ven ago 31, 2012 1:10 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun ago 27, 2012 10:32 am
Messaggi: 245
Solo il cameo di Martin Mistère e Mister No vale la lettura.
I disegni di Freghieri già allora non mi convincevano più (ma qui si va sul gusto personale), ma la storia in sé non è male... ci si chiede come mai una storia doppia e non uno speciale fuori serie...

_________________
Preso dalla fede ebbi una visione
dall'orgia io fuggivo, non senza derisione.
Vidi il fiume Congo scavare con la testa
e una lingua d'oro tagliare la foresta.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
MessaggioInviato: mar giu 04, 2013 6:27 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar giu 04, 2013 6:09 pm
Messaggi: 2
Devo dire che mi ha un po' deluso, paragonata tra l'altro all'ottima storia simile scritta da sclavi per mister no;
qualche buona trovata (il clown triste) ma la storia non mi ha entusiasmato. Ottimi come sempre i disegni di Freghieri, e veramente super sensuale Juma.
Evidenti i riferimenti al "Lupo Mannaro Americano a Londra" di Landis, con una citazione che pochi hanno riscontrato (e magari è parsa evidente solo a me): quando merlin percepisce la presenza dell'assassino durante il suo "numero", secondo me è un omaggio alla scena dell'immortale Profondo Rosso in cui la medium Helga Ulmann / Macha Merli avverte in sala la presenza di una mente perversa. L'ho trovato uno dei pochi spunti degni di nota della sceneggiatura.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
MessaggioInviato: mer giu 05, 2013 2:33 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer feb 13, 2013 3:14 pm
Messaggi: 201
Riletta a poco, davvero una bella storia, ho apprezzato pure Freghieri, non sono un suo amante ma qua ha fatto un buon lavoro


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
MessaggioInviato: mar feb 11, 2014 11:05 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun ago 05, 2013 2:24 pm
Messaggi: 2244
Altair ha scritto:
Dal canto suo Sclavi scrive una sceneggiatura aritmica, con una prima parte imbottita di flashback ma più affascinante e una seconda più lineare, in cui scene oniriche si alternano a quelle da giallo classico; trama gialla a cui Sclavi non crede probabilmente fino in fondo in quanto tanti sono gli interrogativi lasciati in sospeso (perché uccidere Yuma? dove ha imparato l'assassino a fare quelle evoluzioni se prima
Spoiler!
faceva il clown?
) a favore dell'elemento soprannaturale.

Hai espresso una parte importante del mio pensiero. Solo che questo mi fa ricadere più sull'accettabile che sul buono. Freghieri meglio nella prima parte che nella seconda (dove continua a ri-disegnare quei cavolo di scimmie e gufi). Secondo me una mezza occasione sprecata visti gli spunti di partenza e vista anche la bravura di Sclavi nel costruire trame surreali. Qui è proprio lui a sbandare, non sapendo più dove andare a parare nella seconda parte che procede perciò assolutamente a tentoni. Peccato.

_________________
Giuda ballerino! L'inglese NON È' l'ITALIANO! - cit.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
MessaggioInviato: ven mar 28, 2014 1:28 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 30, 2013 9:02 pm
Messaggi: 3957
Località: Macondo
A me la storia nel complesso è piaciuta, e non poco.
Senza riuscire ad identificare realmente un perché (è vero quello che dite, la sceneggiatura è aritmica e salta un po' di palo in frasca) ho trovato tante piccole cose che me l'hanno fatta gradire. Non ultimi, i disegni di Freghieri (forse il miglior Groucho, in questa storia).
Adoro le trame surreali, oniriche e in cui non si capiscono i collegamenti tra realtà e sogno, e qui ho pane per i miei denti per un po'. Poi è innegabile che la fine sia un po' così, con la faccenda esistenziale bene/male e mezzucci simili. Un po' troppo insistite le scene da Uomo-Ragno, mentre invece ho apprezzato la lunga sequenza iniziale muta.

Da sottolineare fino ad esaurimento inchiostro il FA-VO-LO-SO show di Groucho al ristorante. Con quella pagina avrebbero potuto fare un intero grouchino :D

_________________
Di solito ho da far cose più serie, costruir su macerie o mantenermi vivo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
MessaggioInviato: dom mar 30, 2014 8:25 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 08, 2010 7:20 pm
Messaggi: 3171
Località: La Montagna del Nord
Un'ottima storia e Yuma è una delle ragazze più belle mai disegnate su dylan

_________________
Al mondo non vi sono felicità né dolore assoluti, la vita di un uomo felice è un quadro dal fondale d'argento con delle stelle nere: la vita di un uomo infelice è un fondo nero con delle stelle d'argento


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #133/134 Ananga / L'urlo del Giaguaro
MessaggioInviato: mar feb 28, 2017 4:15 am 
Non connesso

Iscritto il: mer feb 01, 2017 2:34 am
Messaggi: 45
Buonissima storia doppia.

Storia: 8-
Disegni : 7+


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 78 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it