Cravenroad7

Forum dylaniato
Oggi è lun dic 06, 2021 2:29 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

#136 Lassù qualcuno ci chiama
Insufficiente (1-4) 2%  2%  [ 1 ]
Mediocre (5) 7%  7%  [ 3 ]
Accettabile (6) 14%  14%  [ 6 ]
Buono (7-8) 40%  40%  [ 17 ]
Ottimo (9-10) 36%  36%  [ 15 ]
Voti totali : 42
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: sab set 01, 2012 8:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 19, 2010 5:51 pm
Messaggi: 2700
Altair ha scritto:
Mai visto uno Sclavi così logorroico

dicesse cose sensate..


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: dom set 02, 2012 2:45 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom ago 19, 2012 2:25 pm
Messaggi: 40
a me è piaciuta molto, si logorroica in alcuni passaggi, tendente all'esercizio di stile in altri, pero' una storia che mi ha lasciato qualcosa.......sulla famosa trombata, io l'avrei evitata


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: lun set 03, 2012 1:34 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun ago 27, 2012 10:32 am
Messaggi: 245
La storia ideale per completare la "trilogia aliena".

_________________
Preso dalla fede ebbi una visione
dall'orgia io fuggivo, non senza derisione.
Vidi il fiume Congo scavare con la testa
e una lingua d'oro tagliare la foresta.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: lun gen 28, 2013 12:07 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 02, 2012 1:36 am
Messaggi: 231
Una storia delle peggiori, imho, per due motivi: primo è che in Dylan si conferma l'incapacità di trattare il tema Ufo in maniera seria, non fantasy e non "terrestre"; due perché qui, come nell'altra storia (non ricordo il titolo, forse il marchio rosso ma probabilmente mi sbaglio) in cui l'omone nero veniva umiliato e perseguitato da tutti mentre in realtà, pare a leggere storie come queste, le uniche persone malevole sono i Bianchi (come la madre del ragazzo scomparso che per un attimo dice sporca negra rivelando il suo vero pensiero), sono buonismi che non ho mai accettato e che mi ripugnano profondamente.
Si salva in corner la storia per la citazione del libro Eco-Martini, con la spiegazione del paradiso "laico", di una continuità dell'anima pur senza rinunciare all'universo fisico, ma potevano risparmiarsi, a mio parere, la faccia e l'anagramma di umberto eco con un po' più di originalità, potendolo citare comunque e meglio alla fine.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: gio giu 06, 2013 6:01 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer feb 13, 2013 3:14 pm
Messaggi: 201
Storia stupenda, molto poetica e commuovente, è nella mia top 10

Soggetto: 8
Sceneggiatura: 9
Disegni: 8,5
Copertina: 8


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: mer feb 26, 2014 4:03 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer feb 12, 2014 7:51 pm
Messaggi: 204
Località: Nowhere
Un albo pieno di alti e bassi:
Spunti interessanti a non finire: le gag comiche di groucho e degli "indigeni", la citazione di Eco, l'aldilà dei non credenti, le voci dal nulla, ecc... Forse fin troppi temi filosofici per una storia di Dylan. Inoltre non vengono gestiti bene e appesantiscono in modo irreversibile la storia.
E poi il difetto più grave è il buonismo disarmante. E' indubbiamente ricorrente nel fumetto in questione, ma qui davvero si oltrepassa il limite sopportabile.
Almeno è scritta bene e con serietà.
La peggiore della trilogia.
5/6 Accettabile

_________________
Sappiate che la morte vi sorveglia
gioir nei prati o fra i muri di calce,
come crescere il gran guarda il villano
finché non sia maturo per la falce.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: ven mar 07, 2014 10:55 am 
Non connesso

Iscritto il: lun mar 25, 2013 12:14 pm
Messaggi: 610
Località: San Dona' di Piave
Ho votato Buono (per me 8).
Soggetto davvero molto bello.
Sceneggiatura un po' troppo verbosa (anche se tutto sommato mi sarei stupito del contrario, considerato che é anche un storia che racconta di parole).
Non capisco tutto questo ostracismo nei confronti della notte di Dylan con la mammona di colore.
Sará che mi piaciono anche certe declinazioni Bukowsiane, ma un colpo gliel'avrei dato anch'io.

_________________
Non c'è arte senza cultura.
Non c'è cultura senza birra fresca.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: ven mar 07, 2014 12:39 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 28, 2011 3:20 pm
Messaggi: 6349
Località: Milano
La scena di sesso con la donna normale, è fra le più alte pagine di Dylan Dog.
Poi, come sempre, tutto è andato a svanire. Come le parole già dette

_________________
" Il locale è triste e sta sempre qua ! "

" Dylan Dog è arrivato allo scontrino fiscale "

Oriana Fallaci ti amo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: mar mar 11, 2014 12:05 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 30, 2013 9:02 pm
Messaggi: 3957
Località: Macondo
Groucho in forma smagliante è sempre un piacere da leggere. Il soggetto non mi ha entusiasmato come le altre due storie della trilogia "ufina", ma ci sono dei disegni di Brindisi da sballo.
8

Per rispondere a Piccatto in diretta dall'altro topic: sì, è vero che non sempre Sclavi+Brindisi = :), però anche in questo caso non sis smentiscono.
Non ti dico la prima eccezione che mi viene in mente perché so che è una storia che tu apprezzi addai e mi manderesti a quel paese :D

_________________
Di solito ho da far cose più serie, costruir su macerie o mantenermi vivo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: gio mar 20, 2014 11:55 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun ago 05, 2013 2:24 pm
Messaggi: 2244
leonearmato ha scritto:
Per rispondere a Piccatto in diretta dall'altro topic: sì, è vero che non sempre Sclavi+Brindisi = :), però anche in questo caso non si smentiscono.

E debbo concordare :) pensavo che questa storia non mi sarebbe andata a genio, e invece... Non trovo nemmeno tutta la verbosità e il buonismo che alcuni citano. Naturalmente la vicenda è marginale, ma non posso fare a meno di notare un eccezionale intreccio di ottima scrittura, bei temi e grandi disegni.

_________________
Giuda ballerino! L'inglese NON È' l'ITALIANO! - cit.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: mer mag 14, 2014 1:15 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 02, 2012 1:36 am
Messaggi: 231
storia mediocre ad una seconda lettura, ma la trombata con la nera grassa se la potevano risparmiare... con tutta la gnocca che si è passato dylan si innamorerebbe di lei certo come no...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: mer mag 14, 2014 11:52 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun feb 28, 2011 3:20 pm
Messaggi: 6349
Località: Milano
Domanda: se gli uomini si innamorano solo delle fighe come Angelina Jolie o al massimo Bar Rafaeli e sotto non trombano, com'è che l'umanità è fatta ancora da esemplari normali, o pure brutti ?? E com'è che lo mogli degli amici sono, a volte, cessi...??

Ah la poesia dell'amore....

_________________
" Il locale è triste e sta sempre qua ! "

" Dylan Dog è arrivato allo scontrino fiscale "

Oriana Fallaci ti amo.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: gio mag 15, 2014 9:57 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 20, 2009 12:26 pm
Messaggi: 6293
Località: Inverary 2.0
OT, senz'amore.

dogares ha scritto:
Domanda: se gli uomini si innamorano solo delle fighe come Angelina Jolie o al massimo Bar Rafaeli e sotto non trombano, com'è che l'umanità è fatta ancora da esemplari normali, o pure brutti ?


Mah, ti dirò, dal punto di vista estetico, ultimamente l'evoluzione/selezione della specie mi pare abbastanza crudele come media cinica... almeno nel nostro paese :cry: .
I bambini nascono sempre più belli e perfettini, perché solo gli individui belli & facoltosamente perfettini possono permettersi di procreare con una certa tranquillità socio-economica, per competere nella sfilata di ogni giorno.
Gli altri si estingueranno da sé? Forse sì, forse no, dipende dai rigurgiti di (in)coscienza combinati alla capacità di arrangiarsi.
E dalla qualità dei condoms... :oops:

ALOHA QUAGGIù NESSUNO CI AMA

_________________
Io no capito, io no capito

(anta baka?! [...] kimochi warui)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: ven mag 16, 2014 12:57 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun mar 25, 2013 12:14 pm
Messaggi: 610
Località: San Dona' di Piave
Quoto la Strega al 1000%.
E considero il colpetto che DYD da alla signora in questo numero il momento in assoluto piú erotico di tutta la serie.
Perché é quello piú vero di tutti.
Il meno patinato.
Quello con cui ci si puó immedesimare di piú.
Quello piú vicino alla quotidianitá dei piú.
Buttarlo in burletta significa non comprendere buona parte della letteratura contemporanea.

_________________
Non c'è arte senza cultura.
Non c'è cultura senza birra fresca.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #136 Lassù qualcuno ci chiama
MessaggioInviato: ven mag 16, 2014 7:38 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 02, 2012 1:36 am
Messaggi: 231
ma dai, dylan è un bel ragazzo e a me sinceramente è una delle cose che meno mi hanno convinto questa 'leggerezza' del nostro di trovarsi una diversa ogni mese e con quella facilità, proprio perché poco reale, anche se lui oggettivamente è bello (Rupert Everett da giovane) e quindi se lo potrebbe permettere, salvo il fatto che da carattere solitario e schivo io lo vedo male con tante donne, e questa esuberanza contribuisce a farlo poco identificare con la massa dei lettori.

Detto questo, hanno ormai fatto un dyd che tromba con belle ragazze, che poi se ne trovano a decine in giro di ragazze come quelle che ci presentano negli albi, solo che non ci si arriva, -in media- o meglio, per il ragazzo medio e ne sono tristemente consapevole, ma non sono certo fotomodelle o attrici da urlo. Quindi che senso ha questo quanto mostrato qui se non un peloso politicamente corretto visto che la signora in questione racchiude tante situazioni che la distinguono dalle belle ragazze precedenti: è nera; ha una certa età, è grassoccia, è già madre (questo era già capitato comunque), c'è altro?

Quello che voleva essere anticonformismo negli anni '80 è diventato, mano a mano, conformista e peloso, forse questo è uno dei problemi non ultimi delle storie degli ultimi... 15 anni.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 36 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 6 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it