Cravenroad7

Forum dylaniato
Oggi è lun dic 06, 2021 1:37 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 85 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

#163 Il mondo perfetto
Insufficiente (1-4) 2%  2%  [ 1 ]
Mediocre (5) 0%  0%  [ 0 ]
Accettabile (6) 15%  15%  [ 6 ]
Buono (7-8) 41%  41%  [ 17 ]
Ottimo (9-10) 41%  41%  [ 17 ]
Voti totali : 41
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: #163 Il mondo perfetto
MessaggioInviato: sab lug 18, 2015 10:50 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer feb 27, 2013 10:03 pm
Messaggi: 860
Località: Forlì
Riletto oggi dopo 15 anni dall'uscita. Ottimo di suo, in mezzo alle tremila rujate del periodo (alcune pure più che discrete comunque) diventa pure un ottimo +!

Pensavo di scrivere qualche riga di confronto tra quest'albo e la presente fase due (soprattutto Spazio Profondo e ...e cenere tornerai), ma in maniera leggera e senza voler creare particolari contrasti e polemiche, ma poi mi son detto che sono energie (mie) sprecate, che non val la pena e che ho ancora tanti Dylan vecchi da rileggere. Pace ragazzi. Chi non lo ha ancora fatto si legga sto Mondo Perfetto, Giuda Ballerino! ;)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #163 Il mondo perfetto
MessaggioInviato: dom lug 19, 2015 6:41 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 04, 2011 3:00 pm
Messaggi: 2116
Con Strada verso il nulla e Assasino è tra noi la considero tra le peggiori sclavate di sempre.

_________________
l tuoi noti "sarcasmo" e "voglia di flammare" non attaccano con me. (cit.)

Quindi, sgarbato Dear?
Sì, come al solito.
Sta dicendo cose assurde?
Per niente. (cit.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #163 Il mondo perfetto
MessaggioInviato: dom lug 19, 2015 7:14 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer feb 27, 2013 10:03 pm
Messaggi: 860
Località: Forlì
eeehhh :) invece mi è prorpio piaciuto (ri)leggerlo, sarà perchè dopo tante (anzi, davvero troppe polemiche) sul fatto che ci fosse una virgola di troppo, o di meno, o nel posto sbagliato, di una sceneggiatura, o che un attegiamento fosse in stile o no, e la tessera e Bloch e i cellulari e una valangata di ca@@ate varie e distrazioni inutili ecc ecc ecc mi son ritrovato una bella storia, atipica (no cliente, no indagine) e con un Dylan messo alla prova ma senza rotture meta-varie, ossessive o auto compiacenti, ammiccanti o ipercitazioniste. Una sana avventura con un pò di mistero, angoscia e romanticismo. Mica poco! (calcolando pure il periodo in cui è uscito eh)

PS: strada verso il nulla è quello con Lucarelli e il pistolotto sui ragazzi che lanciano sassi per andare in TV? se è quella effettivamente un pò sbilenca, ma all'epoca ricordo che, nonostante il messaggio fosse stato veicolato con certa ingenuità e faciloneria, mi rimase impressa la scena, e tutta l'atmosfera dell'autostrada solitaria e notturna. Una storia interessante, sceneggiata non al massimo, e pure Freghieri...All'assassino ancora non sono (ri)tornato, sto rileggendo in ordine cronologico :D


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #163 Il mondo perfetto
MessaggioInviato: lun lug 20, 2015 10:27 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 04, 2011 3:00 pm
Messaggi: 2116
Mi hanno sempre infastidito quei manoni...

_________________
l tuoi noti "sarcasmo" e "voglia di flammare" non attaccano con me. (cit.)

Quindi, sgarbato Dear?
Sì, come al solito.
Sta dicendo cose assurde?
Per niente. (cit.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #163 Il mondo perfetto
MessaggioInviato: lun lug 20, 2015 11:07 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 20, 2009 12:26 pm
Messaggi: 6293
Località: Inverary 2.0
Il Mondo Perfetto :wink: - perfettibile, ma riuscita.
L'assassino è tra noi :3 - un'evidente provocazione contra noi. Menefreghista quanto basta e disegnata in modo eccellente. E' all'altezza di Sclavi, comunque, perché altri non sarebbero stati in grado di impostarla così.
La strada verso il nulla :? - Lucarelli, tornatene ai gialli di Rai3

ALOHA DAL CASELLO SULLA A14

_________________
Io no capito, io no capito

(anta baka?! [...] kimochi warui)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #163 Il mondo perfetto
MessaggioInviato: mar mag 07, 2019 10:42 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom ago 24, 2008 9:27 pm
Messaggi: 663
L'odiosa bambina Joy resta uno dei peggiori incubi ed avversari di Dylan Dog.

Spoiler!
Ci voleva una bambina abortita per mettere in seria difficoltà l'indagatore dell'incubo


Non c'è Londra, non ci sono Bloch e Groucho (giusto il cavallo). Non si ride ma si riflette e ci si addentra in una storia claustrofobica ben scritta dall'inedita coppia Sclavi-Barbato. Mancano avventure del genere. E mancano le splendide chine di un Corrado Roi perfettamente immerso in questa tetra casa-prigione in cui è finito il nostro Dylan.

Anche la copertina non è da meno. Riletta con immenso piacere.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #163 Il mondo perfetto
MessaggioInviato: mar apr 21, 2020 1:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 19, 2010 5:51 pm
Messaggi: 2700
Immagine

il mondo perfetto
passaggio di testimone tra sclavi (sceneggiatura) e barbato (soggetto), evidentemente individuata come la vera erede
storia semplice semplice, ai minini termini, un banale truman show, roi nella media
quantomeno è scorrevole con alcune immagini riuscite: il cavallo chiamato groucho...
dite quello che volete, ma quelle mani adunche e ostetriche sono inquietanti
copertina molto simpatica

voto 7


Ultima modifica di Kramer76 il sab set 12, 2020 12:21 pm, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #163 Il mondo perfetto
MessaggioInviato: mer ago 26, 2020 12:54 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar dic 06, 2016 3:28 pm
Messaggi: 237
Albo forse non riuscitissimo, ma molto particolare e molto triste
La storia è un po' telefonata, soggetto non originalissimo, Sclavi ha qualche uscita a vuoto nello sceneggiare, anche i disegni e i personaggi sono molto artificiosi, ma forse la storia richiedeva questo
Albo che comunque va a spiccare in un periodo storico molto piatto e palloso
Voto 7.5 / 8 - -


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #163 Il mondo perfetto
MessaggioInviato: mar feb 16, 2021 3:45 pm 
Non connesso

Iscritto il: dom ago 02, 2020 9:14 pm
Messaggi: 5
Il finale solo io non ho capito,la scena finale col barbone.....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #163 Il mondo perfetto
MessaggioInviato: gio ago 12, 2021 6:40 pm 
Non connesso

Iscritto il: lun feb 22, 2021 3:14 pm
Messaggi: 6
aeroasis82 ha scritto:
Il finale solo io non ho capito,la scena finale col barbone.....


posso azzardare l'ipotesi che chi cerca "il mondo perfetto" sia proprio il senza fissa dimora (che tu definisci a partire dalla sua ampia peluria facciale) che in questa storia si costruisce una dimora e una famiglia (con l'aiuto della bimba mai nata) ...

... credo che sia interessante che Tiziano Sclavi, che come molte persone senza dimora abbia dovuto confrontarsi con l'alcolismo ma non ha smarrito la dimora e la famiglia, abbia raccontato il dramma dando un "modo perfetto", una casa ed una famiglia a chi non l'ha...


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 85 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 18 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it