Cravenroad7

Forum dylaniato
Oggi è gio dic 02, 2021 8:23 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 494 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 29, 30, 31, 32, 33
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: gio ott 01, 2020 6:17 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 19, 2010 5:51 pm
Messaggi: 2699
20. Canale 666
Immagine

19. La casa infestata
Immagine

18. Abyss
Immagine

17. Maledizione nera
Immagine

16. Accadde domani
Immagine

15. Il lungo addio
Immagine

14. Phoenix
Immagine

13. Mefistofele
Immagine

12. L'inquilino del terzo piano
Immagine

11. Lama di rasoio
Immagine

10. LA DAMA IN NERO
Immagine

9. LA ZONA DEL CREPUSCOLO
Immagine

8. STORIA DI NESSUNO
Immagine

7. TERRORE DALL'INFINITO
Immagine

6. LA CASA DEGLI UOMINI PERDUTI
Immagine

5. L'UOMO CHE VISSE DUE VOLTE
Immagine

4. MEMORIE DALL'INVISIBILE
Immagine

3. ATTRAVERSO LO SPECCHIO
Immagine

2. GRAND GUIGNOL
Immagine

1. INFERNI
Immagine

THE END


Ultima modifica di Kramer76 il ven nov 20, 2020 11:07 am, modificato 4 volte in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: ven ott 02, 2020 9:22 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven mar 18, 2005 12:15 pm
Messaggi: 12174
Località: Verona
Grande, Kramer! Non concordo del tutto, ma chissene.

_________________
È la mia opinione, e la condivido.

Ciao,
Teo


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: lun dic 28, 2020 3:16 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer ago 16, 2006 3:07 pm
Messaggi: 362
Curiosa 'scoperta' di Dylan Dog da parte degli Inglesi: articolo del Guardian, con tanto di intervista a Sclavi (la prima per la stampa straniera).
https://www.theguardian.com/books/2020/ ... -in-the-uk

_________________
http://www.buffalora.wordpress.com


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: ven gen 22, 2021 6:24 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer gen 20, 2021 3:50 pm
Messaggi: 24
For over 20 years, with few exceptions, I haven’t read newspapers or watched the telly,” he says. “I’m virtually uninformed, but the bits of news I do hear are terrifying. It seems to me we live in a horrible world, and in a repulsive country in particular: Italy.”

Per oltre 20 anni, con poche eccezioni, non leggo giornali né guardo la televisione ", dice. "Non sono praticamente informato, ma le notizie che sento sono terrificanti. Mi sembra che viviamo in un mondo orribile, e in un Paese ripugnante in particolare: l'Italia ".

Che simpatico.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: ven mag 14, 2021 1:21 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 20, 2009 12:26 pm
Messaggi: 6290
Località: Inverary 2.0
Riporto un post da un altro topic che a sua volta riportava

V.M. ha scritto:
[...] un passaggio interessante dell'intervista inedita concessa da Sclavi a Busatta, pubblicata sul nuovo cartonato con la ristampa de L'occhio del gatto (pag. 102).

"All'inizio Dylan lo scrivevo praticamente solo io, e anche se la sceneggiatura la faceva un altro autore, io riscrivevo i dialoghi da cima a fondo".

Il fatto era già noto, ma non mi pare fosse stato mai espresso in modo così chiaro e perentorio.

Si spiegano (anche) così gli exploit di Chiaverotti, Mignacco e Ferrandino risalenti a quel periodo.
Si spiega (soprattutto) così la netta differenza fra "i primi 100" e i successivi, che non è soltanto un luogo comune.

In generale, l'intervista è interessante e contiene, fra l'altro, accenni al Covid e a I Racconti di Domani. Purtroppo non posso riportare ulteriori passaggi, anche perché il volume l'ho solo sfogliato in libreria.


In generale mi sembra la scoperta dell'acqua con le bollicine calde nell'idromassaggio :3 .
Non che Sclavi faccia male a dire oggi cose del genere, ad oltre 30anni di distanza per rinverdire un attimo l'auto-hype d'interesse attorno al backstage di DD...
... ma tanto ormai era risaputo come all'epoca ci fosse lui a ritoccare pesantemente i testi (oltre a supervisionare le sceneggiature) perché il prodotto gli andasse a genio... in quanto padre-padrone della testata, e garantirne la qualità. Basta notare la graduale differenza tra quel periodo e gli anni successivi - fino ad arrivare ad oggi - in cui è aumentato progressivamente il suo disinteresse per le storie, e quindi se n'è fregato di riportarle "all'ovile" della dylanietà con tons di patacche inenarrabili che hanno superato comodamente il tornello della pubblicazione.

Questa cosa spero non serva a risollevare l'auge di certi ipocriti revisionismi anti-chiaverottiani che circolano (anche) qui sopra, e che potrebbero tornare a sbrontolare le solite tiritere sulle storie più riuscite di Claudione che sarebbero tutto merito di Sclavi... :mad: 8-) :mad:
... mentre quelle sballate tutta colpa sua, come se Sclavi in quel momento poltrisse in ferie.
Dopotutto anche il Sogno della Tigre è una storia parecchio scarsa tra i primi 80 numeri, ma non mi sento di dire che la responsabilità sia tutta di Tiziano.

_________________
Io no capito, io no capito

(anta baka?! [...] kimochi warui)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: ven mag 14, 2021 6:17 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom dic 29, 2019 12:06 pm
Messaggi: 1801
Località: WENETO
Recchioni, sempre in quell'intervista a Lucadeejay, ha detto di aver visto delle sceneggiature nella fase pre e nella fase post correzioni di Sclavi, e dice che erano a tutti gli effetti due sceneggiature completamente diverse.
Ovviamente lui lo diceva a favore della sua tesi che siccome si è sempre modificato, allora si può continuare a farlo in saecula saeculorum, e soprattutto in virtù del fatto che siccome lo faceva Sclavi, allora può farlo anche lui, perché si sa che essi sono un corpo e un'anima, un unicum indistinguibile, bravi uguale e con identica sensibilità.

_________________
"You should be ashamed of yourself".
"I am. 24/7".


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: sab mag 15, 2021 12:33 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio ott 26, 2006 8:53 pm
Messaggi: 2429
wolkoff ha scritto:
Questa cosa spero non serva a risollevare l'auge di certi ipocriti revisionismi anti-chiaverottiani che circolano (anche) qui sopra, e che potrebbero tornare a sbrontolare le solite tiritere sulle storie più riuscite di Claudione che sarebbero tutto merito di Sclavi... :mad: 8-) :mad:
... mentre quelle sballate tutta colpa sua, come se Sclavi in quel momento poltrisse in ferie.

Non è tutto merito di Sclavi, ci mancherebbe.
Chiaverotti ha una poetica e uno stile diversi e ben riconoscibili. I suoi classici dylaniati sono diventati, appunto, dei classici proprio grazie a quella poetica e a quello stile, che si sposavano perfettamente col personaggio e con lo spirito degli anni '90.
Quindi, i meriti di Chiaverotti restano.
Però la supervisione pesante di Sclavi ha sicuramente aiutato molto. Da quando è venuta meno, il Dylan di Chiaverotti è crollato: dopo il 100, hanno lasciato il segno solo Il confine e Anima nera. E le poche storie successive ad Anima nera sono state tutte fra l'anonimo e l'imbarazzante (Possessione diabolica, Il labirinto di Bangor, La strega di Brentford, Il compagno di scuola, per non parlare dei due ritorni di Mana Cerace e dei team-up con Morgan Lost).
Su Brendon e Morgan Lost non sono ferrato e potrei sbagliarmi, ma quel poco che ho letto (una ventina di albi del primo e un paio del secondo) mi è sembrato decisamente al di sotto degli standard mantenuti da Chiaverotti negli anni d'oro di Dylan.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: sab mag 15, 2021 1:51 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 20, 2009 12:26 pm
Messaggi: 6290
Località: Inverary 2.0
Prima di spostarci qui per l'ennesimo OT... :oops:

... dico solo che in linea di massima sono d'accordo con quello che dici...
... ma devi tener conto che sono passati pur 30 anni (di "fatiche" lavorative) e Chiaverotti, a differenza di Sclavi, non è andato a nascondersi in esilio con la PlayStation, e che quindi in un lasso così ampio di tempo è normale andare in sovra-produzione e veder calare fisiologicamente la qualità del proprio prodotto, supervisioni a parte.
Una cosa è scrivere col contagocce, snobbando il resto, una cosa è scrivere per tre personaggi circa 200 storie da quando è partito Brendon. Altro che anni d'oro... lavorazione del piombo a catena industriale. L'ispirazione conta, altroché, non è solo una questione di stile/marchio di fabbrica... e la cosa si vede di più quando vieni trascinato controvoglia dopo eoni ed eoni a scrivere per buonismo aziendalista una tripla su un personaggio di cui non te ne frega più, e viene fuori il revival autunnale di Mana Cerace chelassamoperdeognicommento.

Poi, detto tra noi, persino a me Brendon ad un certo punto (intorno al #50) ha talmente rotto che l'ho mollato di botto, mentre il Chiave lo ritiene il suo bio-rampollo prediletto... però Morgan Lost si difende parecchio meglio - la terza stagione, quella dei killers internazionali è una chicca del trash onirizzante - e anche nei team-up vedo cose buone. 8-)

_________________
Io no capito, io no capito

(anta baka?! [...] kimochi warui)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: sab mag 15, 2021 3:38 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun nov 21, 2005 1:08 pm
Messaggi: 8684
Località: Eternia
ma non lo sai che le prime di chiaverotti erano completamente riscritte da sclavi da diventare un'altra storia?. parola di oni2.

_________________
Here Lies Our Beloved Skeletor
Born 21 November 2005
Left us 23 June 2021
R.I.P.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: sab mag 15, 2021 4:01 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio ago 20, 2009 12:26 pm
Messaggi: 6290
Località: Inverary 2.0
Certo, come no... talmente "nantra" storia che se voleva poteva metterci pure il suo nome sul tamburino (come ha fatto con altri, in collaborazione) mentre allo stato delle cose compare solo il nome di Claudione.
Spoiler!
E comunque, anche se le alterazioni fossero pesanti, non solo nei dialoghi, come si giustificano storie tipo Incubo di una notte di mezza estate, molto poco sclaviana e parecchio sgradita qua sopra, proprio per l'acerbità tutta personalissima del Chiave :?: :roll: :?:


Fossi in Chiaverotti non avrei mai risposto/degnato di attenzione uno che da mesi spiattella subdolamente su FB o altri canali queste dietrologie per oscurare e sminuire la mia fama acquisita sul campo, di lavoro. Sembra la storiella del figlio adottivo geloso del figlio naturale. Povero RRobbè... dovresti ringraziare invece che Sclavi adesso non supervisiona il tuo materiale, a differenza di quanto fece col Chiave... perché altrimenti sai quante tirate dello sciacquone avresti patito, cestinando bojate su bojate :x: .

Alla luce di questo, ancora più grave la sua "supervisione" sulla tripla di Mana Cerace, che invece di venir incontro all'autore per migliorarne la storia (o cestinarla con dignità, se irrecuperabile), ha puntato alla pubblicazione in manomissione a tutti i costi... quasi a voler umiliare indirettamente Chiaverotti, come a dire, tra le righe "Lo vedete, cari matusa nostalgici, che la vostra icona di vent'anni fa senza babbo Sclavi (che è solo er mio e lo uccido quanno me pare) a correggerlo, era una mezza calzetta bucata? "

_________________
Io no capito, io no capito

(anta baka?! [...] kimochi warui)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: sab mag 15, 2021 7:03 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: dom giu 02, 2019 10:39 am
Messaggi: 1846
Località: Ἁρμαγεδών
wolkoff ha scritto:
Alla luce di questo, ancora più grave la sua "supervisione" sulla tripla di Mana Cerace, che invece di venir incontro all'autore per migliorarne la storia (o cestinarla con dignità, se irrecuperabile), ha puntato alla pubblicazione in manomissione a tutti i costi... quasi a voler umiliare indirettamente Chiaverotti, come a dire, tra le righe "Lo vedete, cari matusa nostalgici, che la vostra icona di vent'anni fa senza babbo Sclavi (che è solo er mio e lo uccido quanno me pare) a correggerlo, era una mezza calzetta bucata? "

Se è così - ed è altamente plausibile - è un danno non tanto a Chiaverotti quanto alla testata. Il Chiave, lo sappiamo, supervisioni o non supervisioni, all'epoca è stato il secondo pilastro dopo Sclavi... che, se il Chiave gli avesse portato delle boiate (tipo storielline da giornalino parrocchiale) Tiziano le avrebbe gettate nel tritarifiuti. Altro che supervisione.
Le sue erano spesso e volentieri ottime storie, dotate di un preciso trademark (celeberrimi i controfinali) e, verosimilmente, è facile pensare che Sclavi si limitasse a "lustrarle".
Insomma, un elemento imprescindibile nel parco autori dylaniato. Cosa che "altri", chiamiamoli figliocci adottivi, non sono mai stati.
Ok, qualche bella storia all'inizio... una sana boccata di ossigeno dopo l'edulcoratissimo periodo Gualdoniano. Ma la "favola" è finita presto.
E si prosegue annaspando, con scivoloni lesivi per la dignità della regolare come il trittico Cerace, che doveva essere (questo sì) visto, rivisto, corretto, posto sotto la lente d'ingrandimento per scovare eventuali mancanze, e invece è stato pubblicato senza sostanziali revisioni - e non si escludono possibili "manomissioni" - dando l'impressione di essere una lunga, interminabile bozza.
Chi paga lo scotto? Chi era incaricato di revisionare (non funziona? Eviti la pubblicazione. O lo infili nel Maxi - o come si chiama - che tanto è (o era) un noto bidone dove piazzarci qualunque cosa) ma soprattutto la testata.
In un periodo in cui il fumetto in questione non sembra andare benissimo (idee finite, storie riciclate, molti autori alla frutta, passi del gambero vari), il minimo che si poteva fare era consegnare un ottimo prodotto per soddisfare i lettori. Almeno quelli "old school".
E non fare gli sgambetti a Chiaverotti.
Risultato? Dopo quella tripla uscita pessima ancora più lettori sono affondati nello sconforto. E la regolare ha perso ulteriormente di credibilità continuando il suo processo di sgretolamento tipo gli Oracoli su La Storia Infinita.

_________________
Rollbacker di Wikipedia dal gennaio del 2021


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: sab mag 15, 2021 9:59 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab giu 19, 2010 5:51 pm
Messaggi: 2699
Immagine


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: lun mag 17, 2021 6:54 pm 
Non connesso

Iscritto il: gio mar 04, 2021 10:21 am
Messaggi: 131
Non ho mai ritenuto troppo interessante fare dei grandi distinguo tra gli autori creando tra essi compartimenti stagni.
Tiziano Sclavi e Claudio Chiaverotti sono un tandem nei primi 100 numeri, in sostanza.

Ad occhio e croce mi sento di dire che la differenza principale stia nel fatto che Chiaverotti è tendenzialmente più pesante e involuto in alcune sceneggiature (anche se, a quanto leggo, erano tutte riscritte da Sclavi).
Inoltre, toccando la tematica horror è facile scadere nel ridicolo, capita anche ai film. Ecco, Chiaverotti tende a finirci più spesso rispetto a Sclavi, ma non è che il creatore della testata sia esente da questo difetto, riesce però a stemperarlo meglio con l'ironia.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: Tiziano Sclavi
MessaggioInviato: lun ott 04, 2021 10:28 am 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer ott 30, 2013 9:02 pm
Messaggi: 3957
Località: Macondo
Forse qualcuno può aiutatarmi. Nel 2020 scaricai La circolazione del sangue in pdf. Ricordo con discredo grado di certezza che fu messo legalmente in download non so se da Tiziano Sclavi in persona o dalla casa editrice. Ecco, non trovo più quel file né dove riscaricarlo :mrgreen:
Se qualcuno fosse stato più ordinato di me e fosse così premusoro ma inviarmelo via MP, gliene sarei molto grato.

Ovviamente a patto che sia vero il mio ricordo della liberalizzazione dei diritti sul romanzo!

_________________
Di solito ho da far cose più serie, costruir su macerie o mantenermi vivo.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 494 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1 ... 29, 30, 31, 32, 33

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it