Cravenroad7

Forum dylaniato
Oggi è sab set 21, 2019 12:05 pm

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 229 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo
Autore Messaggio
 Oggetto del messaggio: #325 Una nuova vita
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 4:46 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven gen 08, 2010 1:04 pm
Messaggi: 1381
http://sergiobonellieditore.it/gallery/ ... ntita.html


Immagine


Un sorprendente episodio dà inizio alla nuova stagione editoriale di Dylan Dog!
Uscita:27/09/2013
Soggetto: Carlo Ambrosini
Sceneggiatura:Carlo Ambrosini
Disegni di:Carlo Ambrosini
Copertina: Angelo Stano

Un'oscura trama di morte che affonda le radici nella Francia del 1876… Due anime in gioco, quella del soldato Doinel e del Dottor Walcott, che sono una cosa sola e, allo stesso tempo, due entità separate… Dylan ha a che fare con una tragica vicenda che mette in pericolo la vita di Edmond, un ragazzo autistico, e che si spinge fino a chiamare in causa la figura del Maligno!


Ultima modifica di gojohnny il gio ago 29, 2013 1:13 pm, modificato 1 volta in totale.

Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 4:48 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven gen 08, 2010 1:04 pm
Messaggi: 1381
Certo che far cominciare proprio Ambrosini e proprio così sa molto di scacco a Gualdoni....


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 4:49 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer lug 25, 2001 1:00 am
Messaggi: 7112
mi hai anticipato di un minuto. Così scrive Rrobe su facebook:
Anteprima della copertina di Dylan Dog 325 - una Nuova Vita -
La storia è scritta e disegnata da Carlo Ambrosini ed il primo albo della Fase Uno, l'operazione di rilancio che, gradualmente, investirà tutte le collane legate a Dylan Dog. Se poi volete saperne di più, sul sito della Bonelli trovate i bozzetti e alcuni approfondimenti.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 4:55 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer giu 27, 2012 1:35 pm
Messaggi: 2195
Si ricomincia ad acquistare. 8-)

_________________
"Per me questo spazio è morto."


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 5:03 pm 
Non connesso

Iscritto il: mer gen 30, 2013 9:18 pm
Messaggi: 305
Località: PD
minchia.


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 5:11 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven gen 08, 2010 1:04 pm
Messaggi: 1381
Io penso sia solo una storia normale (magari particolare come tutte quelle scritte da Ambrosini) ma non aspettatevi novità in chiave futura, continuity e cambio status quo... quello avverrà dopo se e chissà... però fa molto effetto cominciare proprio con una storia in quest'ottica e giocando cosi con la copertina... Poi il fatto che sia una storia scritta e disegnata da Ambrosini da il taglio netto con la gestione precedente di Gualdoni, col quale Ambrosini aveva pubblicamente detto di non voler lavorare più...


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 5:12 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: sab ago 27, 2011 12:53 pm
Messaggi: 2904
Località: Valsesia
In pratica una dichiarazione d'intenti. :o


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 5:22 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mer mag 06, 2009 9:54 am
Messaggi: 1484
Il fatto che ci sarà una storia scritta e disegnata da Ambrosini per me è solo un segno positivo. Finalmente torneremo a leggere
autori veramente validi. Se questo è un segnale del livello che vogliono tenere per la testata sono veramente felice.

OT
@mirco: sarebbe carino che per ogni nuovo topic aperto pubblicaste il link su FB e sul blog. E' molto comodo e utile! :3

_________________
‎Una crisi di inspiration? E se non fosse per niente passeggera signorino bello? Se fosse il crollo finale di un bugiardaccio senza più estro né talento?


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 5:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven apr 24, 2009 8:22 am
Messaggi: 1367
Località: cremona
il ritorno di Ambrosini puo' essere solo motivo di gioia!!!!
il futuro di dylan è albo dopo albo.........comunque chi ben comincia è a meta' dell' opera!!!

_________________
BASTA CON WINSTON MCCLOUD.....RIVOGLIO LORD WELLS!!!!!!!!!!!
IO SONO RKC E SONO FATTO DELLA STESSA MATERIA DI CUI SONO FATTI GLI INCUBI.......
IT BEGINS......08/09/2012

http://it.wikipedia.org/wiki/Sacello


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 5:48 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven set 23, 2005 2:31 pm
Messaggi: 2932
Località: Palermo
Mmh... sono andato a vedere pure i bozzetti e le didascalie relative. Devo dire che la scelta finale la trovo veramente indovinata. L'unica cosa che mi fa storcere un po' il naso è la scelta di Sclavi nell'utilizzare i retini nei colori delle copertine. Non mi convince, ma non è detto che poi dal vivo o in altri soggetti di copertine la cosa non funzioni ottimamente. Quindi attendo di vedere dal vivo e per più numeri prima di giudicare definitivamente (almeno quest'aspetto).
Per quanto riguarda la storia... sapevo anch'io di un Ambrosini che non voleva più lavorare in Dylan Dog a causa di Gualdoni, soprattutto dopo la storia iper tagliuzzata e modificata pubblicata qualche tempo fa. Al che mi chiedo: e questa storia sempre scritta interamente da lui da dove è uscita fuori? Comunque, ben lieto di leggerla. Tutto il resto si vedrà... i grandi cambiamenti li vedremo a settembre 2014 ma, nel frattempo, dal settembre 2013 a quello venturo, avremo un'escalation di novità fino ai botti finali. Son proprio curioso. E a questo punto, da buon collezionista, son quasi contento di aver resistito in questi anni di "oblìo" ... :-D



PS Comunque queste anticipazioni non fanno altro che aumentare la curiosità e la relativa fame si "sapere" ... e bravo il Rrobe

_________________
"Sono gli anni, i mostri ... gli anni che passano ... "


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 6:19 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: gio nov 22, 2012 2:02 pm
Messaggi: 1074
Località: Munfrâ
i puntini... mah, non mi esaltano affatto. per il resto sto già sbavando

_________________
"È un vero peccato che impariamo le lezioni della vita solo quando non ci servono più."
Oscar Wilde
http://www.youtube.com/user/MatoccTube


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 6:35 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: lun ago 04, 2008 10:09 am
Messaggi: 5607
Località: Palermo in via dei dylaniati n.666
:* :* WE LOVE AMBRO :* :*

spero con tutto il cuore che questo albo sia veramente la fine della vecchia gestione e l'inizio del rinascimento dylaniato.

_________________
Nobody talks about the pile (cit.)


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 7:07 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: ven ott 02, 2009 8:35 pm
Messaggi: 1481
Località: I'll see you down in Arizona bay
Sì, ricomincio con questa storia, come si può perdere Ambrosini 8-) Peccato dover aspettare fino a fine settembre!
Sinceramente sono molto felice che abbiamo deciso di abbandonare la nuova colorazione degli ultimi anni.

_________________
"I'm on the outside, looking inside, What do I see...Much confusion, disillusion, All around me."

https://www.youtube.com/user/SchizoidMan88


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 7:56 pm 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: mar set 07, 2004 7:10 pm
Messaggi: 3025
Località: Rurrenabaque
Nell' evidente cambio di stile è da notare anche il ritorno alla giacca NERA.

_________________
Scusi, che lei è di qua? Senta, che lei sappia ce sta qua una tomba con un cognome come "Soriso", "Rise", "Risata", "Come me viè da ride"?
"Sssst! C'è poco da ridere"


Top
 Profilo  
 
 Oggetto del messaggio: Re: #325 Una nuova identità
MessaggioInviato: mar lug 09, 2013 8:24 pm 
Non connesso

Iscritto il: mar mag 28, 2013 8:37 pm
Messaggi: 5
oltre all'evidente rimando a Roy Lichtenstein e alla pop art, la colorazione con questo genere di retino mi fa pensare alla rivista PILOT, che negli anni '80 Sclavi diresse, e le cui copertine erano caratterizzate da una vignetta ingrandita in formato rivista, con la conseguenza di un retino a "pallettoni" piuttosto simile a questo. chissà se c'è un nesso.
comunque l'effetto "nuovo inizio" c'è tutto, e credo che il numero di settembre farà un bel botto.
da parte mia sarò ben felice se questa sarà l'occasione per ricominciare a seguire la serie con regolarità.


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 229 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4, 5 ... 16  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi

Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it