Untitled Document Errori ed orrori in Dylan Dog

Errare è umano, perserverare è diabolico. Gli autori degli albi di Dylan Dog sono diabolici, non c'è dubbio. Se Dylan potesse uscire dalle pagine di un albo, si vedrebbero arrivare un bel po' di piombo dalla pistola. Capita a tutti di fare degli errori, per fretta, distrazione, e noi lettori quando ce ne accorgiamo ci facciamo una risata, a volte ci arrabbiamo. Anche i più grandi sbagliano, e tra i grandi disegnatori italiani, c'è sicuramente Claudio Villa, autore delle copertine dei primi albi. Una di esse è ormai divenuta una leggenda. Si tratta di Morgana, albo n.25. Nella copertina di quell'albo infatti, ha disegnato una nuvola dietro la luna. E' un immagine suggestiva senza dubbio, romantica, misteriosa come l'albo stesso.

Vedete la nuvola dietro la luna? A differenza degli altri errori, nelle ristampe non è stato corretto. Infatti a questo proposito ci sono due scuole di pensiero. La prima vuole che Claudio Villa l'abbia disegnata per sbaglio. Forse nell'universo di Dylan Dog, pieno di mostri, vampiri, zombie, licantropi e belle donne, c'è posto anche per una nuvola dietro la luna. La seconda scuola di pensiero invece, vuole che Villa si sia ispirato ad un quadro di Magritte e abbia disegnato la nuvola per rendere la copertina più suggestiva. La leggenda continua....











La ricerca degli errori continua grazie alla segnalazione degli amici del newsgroup it.arti.fumetti.bonelli. In particolare grazie a Matteo M. di Parma e Mario "Ack", i quali mi ha spedito l'immagine scannerizzata di una vignetta del numero 30 "La casa infestata" disegnata da Claudio Castellini. A pagina 6, Castellini disegna una donna che indossa degli short, che magicamente nelle tavole successive diventano pantaloni lunghi. Nelle ristampe dell'albo in questione l'errore è stato corretto. Potete confrontare le seguenti immagini:


Questa immagine è stata tratta dalla prima edizione dell'albo n.30 "La casa infestata". Si vede la donna che indossa un paio di shorts.








Questa vignetta è tratta dalla prima ristampa de "La casa infestata". L'errore come potete notare, è stato corretto, e la donna compare con indosso dei pantaloni lunghi, come nelle tavole successive.









La saga dell'errore continua con l'errore di un altro storico e apprezzato disegnatore, Luigi Piccatto, autore tra l'altro di Cagliostro. A pagina 13 di questo albo, un uomo viene fatto a pezzi e gli viene amputata una gamba all'altezza del ginocchio (seconda vignetta). Il troncone di gamba che si vede accanto a lui invece sembra essere stato amputato all'altezza della coscia, come potete vedere nella vignetta successiva


Cagliostro ne ha combinata una delle sue: l'uomo somigliante a Cary Grant viene fatto a pezzi. Notate in questa vignetta la gamba e il resto del corpo: la gamba tagliata all'altezza della coscia mentre nel resto del corpo sembra essere stata segata all'altezza del ginocchio.







E per finire, il più horror degli errori trovato nel crossover di Dylan Dog e Martin Mystère: "Ultima fermata:l'incubo". E proprio di incubo si tratta! Diana, la donna di Martin Mystère....ha TRE MANI! I due investigatori avrebbero dovuto occuparsi di lei!! I disegni in questo caso sono di Giovanni Freghieri. Ma chissà cos'è successo... forse in una passata avventura, sembra che qualcuno abbia voluto dare una mano a Diana... e che se la sia tenuta!


Che dite voi...conviene al buon vecchio zio Marty di investigare su questo mistero? Secondo me no, farebbe meglio a tenersi le tre mani di Diana, possono sempre tornare utili











Se avete altre segnalazioni da fare, scrivetemi ed eventualmente, nel caso non l'avessi io, mandatemi l'immagine scannerizzata dell'errore.


 
   
 
Dylan Dog e' un marchio appartenente alla Sergio Bonelli Editore. Questo sito e il suo webmaster non hanno avuto alcuna autorizzazione riguardo alla pubblicazione di materiale riguardante Dylan Dog